Varese

Varese, Bortoluzzi (Amici della Terra) lancia allarme smog in città. “Comune immobilista”

smog-autoUn vero bollettino di guerra, quello dell’inquinamento a Varese. Lo compila scrupolosamente Arturo Bortoluzzi, presidente dell’associazione Amici della Terra, che scrive al Comune per segnalare lo sfondamento ripetuto del limite delle polveri sottili.

Scrive Bortoluzzi: “segnalo la impressionante serie che Arpa ha segnalato riguardo il super dalla soglia dei 50 µg per metro cubo degli ultimi giorni: 81,80,87″, aggiungendo che “l’esposizione dell’uomo a livelli superiori a questa soglia è causa per lo stesso di incorrere in patologie anche molto gravi”.  Una vera e propria emergenza che oggi registra 73.

Come sottolinea Bortoluzzi “continua il silenzio sull’emergenza inquinamento di Palazzo Estense”. E ricorda anche che si doveva verificare “il riavvio dell’attività della Commissione intercomunale contro le polveri sottili, così avevamo convenuto trovandoci a sederci al tavolo con Arpa e Asl e con alcuni rappresentanti dei Comuni limitrofi a Varese”.

“Non volevamo che si arrivasse prima di Natale. senza che si fosse fatto nulla. Un altro anno è buttato nel cestino della spazzatura. Come intende muoversi? Critichiamo totalmente, in materia, l’immobilismo del Comune di Varese”, conclude Bortoluzzi.

6 dicembre 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs