Varese

Varese, “Il male accanto”, Massimiliano Comparin indaga la follia criminale

Massimiliano Comparin

Massimiliano Comparin

Incontro di presentazione del nuovo romanzo dello scrittore Massimiliano Comparin dal titolo “Il male accanto” presso lo Spazio ScopriCoop di Varese in Via Daverio. Si terrà venerdì 27 novembre, alle ore 17:30. Modera l’incontro Dino Azzalin

Un viaggio, spietato e lucido, dentro il male, la sua seduttività e la sua allucinata follia. Le dichiarazioni del testimone di giustizia Antonio Zagari, rilasciate al magistrato Armando Spataro a metà degli anni ’90, costituiscono il fiume carsico che attraversa tutto questo, incredibile, romanzo.

Dentro, s’incaglieranno le vite di tre ragazzi, Regiù, il Pera e il Ross, amici per la pelle e figli dello stesso cortile di un piccolo borgo del Nord Italia. Allievi ignari di un inconsapevole maestro che, a distanza di vent’anni, racconterà in controluce, assieme ai suoi terribili crimini, la loro storia.

26 novembre 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs