Varese

Varese, Giornata della Colletta Alimentare, oltre 1300 volontari mobilitati

collettaL’Associazione Banco di Solidarietà Alimentare Nonsolopane organizza, per conto della Fondazione Banco Alimentare, la Giornata Nazionale della Colletta Alimentare, nella zona nord della Provincia di Varese.

Sabato 28 novembre, oltre 1300 volontari, saranno presenti in 93 punti vendita della zona nord della Provincia di Varese e inviteranno a donare alimenti a lunga conservazione che verranno poi distribuiti a 59 strutture caritative, accreditate al Banco Alimentare e operanti nella zona.

«Provincia di Varese ha sempre sostenuto questa iniziativa condividendo i principi e gli obiettivi – ha dichiarato il Presidente della Provincia di Varese Gunnar Vincenzi – Negli ultimi anni le persone che necessitano di un aiuto sono in aumento e grazie all’impegno di queste realtà del volontariato e di quelle che contribuiscono alla riuscita di questa manifestazioni è possibile dare un sostegno concreto a chi ne ha bisogno».

«Il Banco di Solidarietà Alimentare Nonsolopane – ha spiegato il Presidente dell’associazione Andrea Benzoni – coordina l’attività di aiuto in rete con altre realtà caritative varesine al fine di utilizzare al meglio le poche risorse disponibili a sostegno del crescente bisogno. Quella di quest’anno è la 19° edizione della Giornata Nazionale della Colletta Alimentare, oltre ai tradizionali partners Alpini, San Vincenzo, vede, ancora una volta la preziosa partecipazione della Croce Rossa Italiana, sezione di Varese».

La Giornata della è un gesto educativo per tutti: e, come ci ha detto Papa Francesco “possiamo educarci all’umanità, a riconoscere l’umanità presente in ogni persona, bisognosa di tutto….. condividere ciò che abbiamo con coloro che non hanno i mezzi per soddisfare un bisogno così primario, ci educa a quella carità che è un dono traboccante di passione per la vita dei poveri che il Signore ci fa incontrare”.

26 novembre 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs