Varese

Varese, 25 novembre, Polizia di Stato contro la violenza sulle donne

violenza-donneIn occasione del 25 novembre, giornata internazionale contro la violenza sulle donne, Poliziamoderna di questo mese parla degli strumenti a disposizione della Polizia di Stato per prevenire e contrastare lo stalking e il femminicidio.

Uno di questi è l’ammonimento: «un faccia a faccia con il questore che inchioda il maltrattante alle sue responsabilità e alle conseguenza penali in cui può incorrere» così viene descritto questa sorta di “cartellino giallo” per il maltrattante dal questore di Bari Antonio De Iesu, uno dei più convinti sostenitori di questo strumento.

Fondamentali nel contrasto di questi reati rimangono la formazione del personale e la creazione di una fitta e sinergica rete di interventi assieme all’autorità giudiziaria, all’asl e ai centri antiviolenza.

L’esperienza della questura di Milano con il progetto Eva (Esame delle violenze agite) realizzato in collaborazione con Anna Costanza Baldry psicologa del Dipartimento di Psicologia della Seconda università di Napoli per la corretta gestione degli interventi delle Volanti per “liti in famiglia”.

Da aprile 2014, data d’inizio della sperimentazione, a fine settembre 2015 sono stati effettuati nella città maneghina 1.147 interventi per questo tipo di chiamate a seguito dei quali sono state arrestate 78 persone e indagate 170.

25 novembre 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs