Varese

Varese, Parcheggio Prima Cappella, Zanzi rivendica opposizione a progetto

Giò i man, Zanzi prima delle primarie

Giò i man, Zanzi prima delle primarie

Nell’ambito delle Primarie del Centrosinistra interviene sul progetto del Parcheggio alla Prima Cappella del Sacro Monte, un intervento che pubblichiamo: 

“La vittoria ha cento padri la sconfitta è orfana”, un adagio che non conosce tramonto a giudicare da come nei giorni scorsi, nello schieramento della Primarie di coalizione, ci si è affannati a rivendicare la paternità, o quanto meno una partecipazione alla paternità stessa, dello stop imposto ai lavori del Parcheggio della Prima Cappella.

Un’opera assurda progettata grazie a un accordo di programma sottoscritto, in piena concordanza di intenti, dalla Regione Lombardia, dal Comune di Varese, dalla Provincia di Varese e dal Parco del Campo dei Fiori. Operazione bloccata nella primavera del 2014 dalla circostanziata e netta opposizione dell’agronomo Daniele Zanzi e del Movimento Civico #Varese 2.0 .

Un’opposizione che trovò il sostegno di migliaia di cittadini ( 6 mila le firme raccolte ) decisi a sbarrare la strada a un cantiere costosissimo ( 2.925.000 euro + IVA ) per soli novantuno posti auto, collocato su una curva della strada, posto a ridosso della Chiesetta seicentesca dell’Immacolata messa a rischio da uno scavo in profondità geologicamente sconosciute.

Lo sconsiderato intervento è tutt’ora congelato ma non scongiurato, prova ne sia che esponenti importanti della Giunta, ancora in carica a Palazzo Estense, ne minacciano la realizzazione nel prossimo futuro qualora venissero sostituiti da loro sodali.

Non ci possono quindi essere paternità in condominio con nessuno in questa vicenda. Come non ce ne possono essere per l’altrettanto scellerato parcheggio di Villa Augusta a Giubiano la cui contestazione risale a non meno di cinque anni fa.

Molti sono saliti sul tram dell’opposizione ai due parcheggi quando era già in corsa. Furono buoni ultimi e oggi non possono, in alcun modo, rivendicare di essere stati i primi.

I prospettati parcheggi della Prima Cappella e di Villa Augusta restano un tragico errore, per ora evitato, unicamente grazie alla volontà di moltissimi varesini che hanno condiviso l’allarme lanciato da Daniele Zanzi e da #Varese2.0.

22 novembre 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs