Varese

Varese, Il provocatorio Salvador Dalì sotto esame allo Spazio Lavit

Salvador Dalì

Salvador Dalì

Dopo il misterioso Hieronymus Bosch e gli sconcertanti artisti viennesi, è la volta di Salvador Dalì nel fortunato ciclo di incontri allo Spazio Lavit di Varese.

Martedì 24 novembre alle ore 21 terza e ultima conferenza a cura di Leonardo Mendolicchio, psichiatra (Direttore sanitario del centro per la cura e riabilitazione dei disturbi alimentari – Villa Miralago) e Laura Orlandi, storico dell’arte e giornalista.

Nell’ambito della serie “L’arte incontra la psicoanalisi”, una serata alla scoperta del meraviglioso mondo di Salvador Dalì.

Dalì (1904 -1989) – Pittore, scultore, scrittore e fotografo catalano tra i più incisivi artisti del Novecento, dopo una breve parentesi nel gruppo surrealista ne fu escluso per le sue simpatie per i regimi di destra. In Dalì il surrealismo assunse un carattere individualistico, ironico e provocatorio.

INGRESSO SINGOLA CONFERENZA: 5 € soci Parentesi – 10 € non soci

INGRESSO 3 CONFERENZE: 10 € soci Parentesi – 25 € non soci

Per informazioni: comunicazione@spaziolavit.com

Con il patrocinio della Provincia di Varese e del Comune di Varese.

16 novembre 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs