Varese

Varese, Pista atletica di Calcinate, Civati (Pd): qualcosa si muove

Il consigliere Pd Andrea Civati

Il consigliere Pd Andrea Civati

La Commissione Urbanistica ha approvato lunedì sera il progetto della nuova pista di Atletica di Calcinate degli Orrigoni con il voto favorevole di Lega, Liberi per Varese, PD e Movimento Libero e l’astensione del M5S.

A rappresentare il PD era presente Andrea Civati che, nonostante il suo voto favorevole, ha sottolineato tutte le criticità e lentezze del progetto: «Il PD da anni si è attivato perchè l’Amministrazione ponesse rimedio al grave degrado della struttura: in particolare lo stato della pista è pessimo e pone anche a rischio la sicurezza degli atleti».

Bisogna sottolineare che da tempo si parla di questa iniziativa e il Consigliere del PD si concentra propri sui tempi lunghi: «La vicenda ha del tragicomico: in un primo tempo il Sindaco Fontana diede addirittura la colpa dei ritardi alle elezioni australiane, poi venne annunciato che i lavori sarebbe stati conclusi per settembre 2015. Siamo a novembre ed è stato fatto solamente il primo passo: bisogna sperare che i lavori si concludano per la stagione 2016/2017».

E’ comunque importante sottolineare il ruolo delle associazioni e degli atleti che vivono quotidianamente la realtà di Calcinate degli Orrigoni «Un ringraziamento particolare deve andare – continua Civati – al Cus dei Laghi, a La Nuova Atletica e a tutti gli atleti che in questi anni non hanno mai ridotto gli sforzi».

Infine, il Consigliere PD non risparmia una stoccata all’Amministrazione: «Dopo 10 anni di Amministrazione Fontana, si scopre improvvisamente il valore delle realtà sportive della città. Purtroppo la verità è che le strutture sportive della città sono fatiscenti e in questi anni è mancata anche la manutenzione ordinaria». Il vero motivo di questo attivismo? La risposta è chiara secondo Civati: «Naturalmente la campagna elettorale!»

4 novembre 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs