Varese

Varese, Il Salò di Pasolini in versione restaurata al Cinema Nuovo

Pier Paolo Pasolini

Pier Paolo Pasolini

In occasione dei 40 anni dalla morte del maestro Pier Paolo Pasolini e dall’uscita del suo ultimo film, solo lunedì 2 novembre presso il Cinema Nuovo di Varese, sarà proiettata la versione integrale e restaurata di “Salò o le 120 giornate di Sodoma”.

Presso il Cinema Teatro Nuovo, questo evento speciale avrà luogo lunedì 2 novembre alle ore 16 e alle ore 21, quando si potrà vedere la versione restaurata in collaborazione con Cineteca di Bologna della pellicola di Pier Paolo Pasolini  del 1975, con Paolo Bonacelli, Giorgio Cataldi, Uberto Paolo Quintavalle.

Alle ore 21, il film sarà introdotto da un’intervista a Pier Paolo Pasolini a cura del regista e critico cinematografico Alessandro Leone.

Geniale ‘tradimento’ di Sade e audace dissimulazione storica (la Repubblica Sociale è solo un ‘cartone’ metaforico), l’ultimo film di Pasolini aggredisce lo spettatore precipitandolo in un incubo senza pietà e senza vie di salvezza, dove i rituali di perversioni e violenze rimandano surrettiziamente al presente. Mostra aberrazioni perpetrate secondo un regolamento da collegio infernale, dove ogni etica è pervertita nel suo contrario e la ‘soluzione finale’ pedagogica consiste nella creazione di una nuova umanità, indifferente e assuefatta all’orrore.

I fatti si svolgono in due località, nella Salò dove Mussolini fece la sua ultima tappa (1944-45) e a Marzabotto dove i nazisti uccisero gli abitanti di un intero paese. Il filo conduttore è quello di De Sade: quattro “signori”, fascisti di quel tempo, ma particolarmente colti, capaci di leggere Nietzsche e di citare Baudelaire, organizzano prima dei rastrellamenti e rapimenti di ragazzini e ragazzine e poi, coadiuvati da giovani militari fascisti, organizzano in una villa appartata tremende feste e infine uccidono tutti. Questi “signori” riducono a cose delle vittime umili. E ciò in una specie di “sacra rappresentazione”. La vicenda si svolge nello spazio di tre giorni durante i quali le tre “narratrici” ingaggiate raccontano storie intonate alle caratteristiche dei tre diversi giorni: “cerchio delle passioni”, “cerchio della merda”, “cerchio del sangue”.

Trailer del film cliccando www.youtube.com/watch?v=gT9EMbkdSs8

Ingresso € 6,00 – ridotto € 4,50

Saranno in vendita cofanetti contenenti dvd del film in versione restaurata, dvd con 2 ore di contenuti speciali ed un libro dedicato al film.

 

2 novembre 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs