Varese

Varese, Parte campagna anti-influenza. Obiettivo: 6mila vaccinati in più

medicoL’ASL di Varese anche per il 2015-2016, come negli anni scorsi, è impegnata per la campagna contro l’influenza, che avrà inizio martedì 3 novembre 2015 e circa una settimana fa è partita presso i Medici di Famiglia.

L’obiettivo è, come sempre, fare meglio dell’anno precedente e quindi garantire la copertura vaccinale, nei soggetti a rischio, raggiungendo il 75%, così come raccomandato dal Ministero della Salute e dall’Organizzazione Mondiale della Sanità.

Con questa campagna si intendono vaccinare le categorie a maggior rischio, in particolare gli ultrasessantacinquenni, con l’obiettivo di vaccinare almeno 6.000 persone in più rispetto all’anno scorso, quando ne erano state vaccinate poco più di 78.000.

Si intende inoltre aumentare anche la copertura vaccinale nei malati cronici, di età inferiore a 65 anni, che nella stagione 2014/2015 hanno ricevuto il vaccino in poco più di 11.000.

Una campagna contro l’influenza che ASL Varese promuove in collaborazione con i Medici di Assistenza Primaria e Pediatri di Famiglia.

 

30 ottobre 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs