Varese

Varese, Banda ultralarga, entro fine anno raggiunto 85% dei cittadini

vareseoooooEstensione della fibra ottica con velocità fino a 100 Mbps. Un’accelerazione digitale che contribuisce a confermare Varese nel novero dei comuni italiani più all’avanguardia rispetto agli obiettivi recentemente fissati dal Governo nel piano strategico per la banda ultralarga, con benefici e maggiore competitività per cittadini, imprese e Pubblica Amministrazione.

Già raggiunte con la rete in fibra ottica a 100 Mbps 36mila unità abitative, pari all’83% della popolazione cittadina, con l’obiettivo di superare l’85% entro la fine dell’anno.

Varese rappresenta un centro di particolare importanza per Vodafone. E’ qui che ha sede Vodafone Automotive, il polo di eccellenza per la ricerca, lo sviluppo e la produzione di prodotti e servizi innovativi basati sulle tecnologie Machine to Machine (M2M). 

«Varese si conferma all’avanguardia» – ha detto il sindaco Attilio Fontana. «Grazie all’investimento di Vodafone nella nostra città si potranno trarre tanti benefici. Penso alle aziende e ai professionisti: il tessuto economico ne risentirà sicuramente in positivo. E’ anche un ottimo esempio di collaborazione tra pubblico e privato».

Grazie all’infrastruttura di rete in fibra con tecnologia FTTC (Fiber to the Cabinet), che consente velocità di connessione fino a 100 Mbps in download  e 20Mbps in upload, i cittadini di Varese possono usufruire di una rete altamente performante, che permette di utilizzare servizi sempre più avanzati e applicazioni ad alta intensità di banda, quali streaming di video in alta definizione e connessioni multidevice. Anche imprese e Pubblica Amministrazione potranno beneficiare di una rete in grado di veicolare servizi sempre più avanzati, come il cloud, lo smartworking e le video conferenze in alta definizione.

 

 

27 ottobre 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs