Varese

Varese, “Autunno in città”, 50 bancarelle tra enogastronomia e artigianato

autunno2La manifestazione “Autunno in città” accoglie varesini e turisti nel centro di Varese: sono presenti 50 bancarelle dell’enogastronomia e dell’artigianato italiano, tra piazza Monte Grappa e via Volta, via Donizetti e via Marconi, fino a domenica sera. Ed inoltre sono in programma concerti, laboratori per bambini e la spremitura dell’uva. L’organizzazione è a cura di Melograno Group con la collaborazione del Comune e di Ascom Varese
“La festa d’autunno torna dopo l’esperienza dello scorso anno – spiega l’assessore al Commercio Sergio Ghiringhelli, presente oggi in piazza Monte Grappa per la presentazione della rassegna – e chiude un ciclo iniziato con la festa di primavera. Si possono gustare i sapori della stagione, il vino, le castagne, i funghi, il tutto condito con musica ed eventi sabato e domenica”.
“Collaboriamo con il Comune per la rivitalizzazione di Varese – aggiunge Paolo Dettoni, responsabile degli Affari istituzionali di Ascom -: fino a qualche anno fa uscendo il sabato e la domenica ci si annoiava, ora ci sono sempre più eventi di qualità. Domenica in via Volta ci saranno i nostri ambulanti: l’anno scorso erano in via Sacco”.
“Oltre ai mercatini –  precisa Luisa Farè, l’organizzatrice – sabato e domenica nella nuova isola pedonale tra via Donizetti e piazza Giovine Italia, si potranno fare degustazioni di vino nei nove bar ed enoteche che hanno aderito, con ticket e la borsetta dell’assaggiatore. Ci sarà anche la rievocazione della tradizionale spremitura dell’uva col torchio di una volta, allo stand Cascina Ronchetto.E’ aperta in piazza Battistero e in via Marconi l’area dei risotti, dal tartufo alla zucca. Infine, musica con Radio Number One, con la banda di Brenno a cura di Avo e con la musica folk irlandese in piazza Monte Grappa”.

23 ottobre 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs