Varese

Varese, I Sine Nomine riscoprono canzonette di Rabagliati e Natalino Otto

signorinaDopo un bel concerto dedicato a Grande Barocco e al geniale Mozart, un’altra accattivante  esibizione cittadina per il Coro da Camera Sine Nomine Città di Varese. Il prossimo concerto “varesino” si terrà il 17 ottobre alla Sala Montanari di Varese, dove verrà riproposto il concerto già proposto a maggio dedicato alle “canzonette” ed al repertorio basco per finalità benefiche (prevenzione ambliopia).

Titolo del concerto di sabato 17 ottobre 2015 ore 21  è “Non dimenticar”, in coro per screening pediatrico prevenzione ambliopia. Al centro del concerto dei Sine Nomine diretti da Giuseppe Reggiori, la canzonetta italiana e la tradizione basca.

La serata riecheggerà di ritmi d’oltre oceano ed indimenticabili swing della canzonetta italiana dagli anni ‘20 agli anni ‘60, oltre a contemporanee composizioni basche.

Al ritmo swing, giunto dall’ America in Europa attraverso le navi che attraversarono l’oceano durante la seconda guerra mondiale, è dedicato il repertorio: due furono in particolare i pionieri di questo “nuovo genere” musicale in Italia, Rabagliati, ma soprattutto il grande Natalino Otto a cui la formazione varesina dedica l’esecuzione degli arrangiamenti del direttore Giuseppe Reggiori: successi della canzonetta italiana risuoneranno nelle originali versioni corali di indimenticabili melodie come Ma l’amore no e Bellezza in bicicletta.

8 ottobre 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs