Gavirate

Gavirate, Festa per il nuovo prevosto della Comunità Pastorale SS Trinità

La chiesa di Gavirate

La chiesa di Gavirate

Tutto pronto a Gavirate per festeggiare l’ingresso ufficiale di don Maurizio Cantù, nominato da poco come Responsabile della Comunità Pastorale SS Trinità che racchiude le parrocchie di Comerio, Gavirate, Oltrona al Lago e Voltorre.

Don Maurizio è già operativo sul territorio da quest’estate, da luglio ha voluto incontrare i volti e le realtà che comporranno la più ampia macchina organizzativa della Comunità Pastorale in modo da poter lavorare già da subito nella direzione migliore e con l’affiatamento necessario.

Sabato pomeriggio la Comunità sarà in Festa dalle 16 quando don Maurizio si recherà alla Casa di Riposo di Gavirate dove saluterà gli anziani residenti, pregherà con loro e li benedirà.

Alle 17 i bambini e i ragazzi festeggeranno in Oratorio il loro nuovo Parroco e, successivamente, si incammineranno con Lui verso la Chiesa Prepositurale di San Giovanni Evangelista dove alle 17:45 le autorità civili di Gavirate e Comerio accoglieranno e saluteranno don Maurizio.

Alle 18:00 la S. Messa Solenne presieduta da Mons. Franco Agnesi sancirà ufficialmente l’ingresso di don Maurizio Cantù come Responsabile della Comunità Pastorale SS Trinità.

Anni fa Madre Teresa di Calcutta, oggi riconosciuta Santa dalla Chiesa Cattolica, sollecitata dalla domanda di un giovane prete che le chiedeva qualche consiglio, gli rispose semplicemente così: “Ti auguro di essere come il vetro: il vetro più è vetro e meno si vede, però lascia vedere al di là di se stesso. Fa’ così anche tu: vivi umile e puro, affinché nessuno guardi il tuo povero vetro, ma fissi lo sguardo su Gesù che vive in te!”.

 

8 ottobre 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs