Mindanao

Nelle Filippine commando rapisce varesino ex prete del Pime

Del Torchio

Del Torchio

E’ un varesino l’imprenditore rapito nelle Filippine. Si tratta di Rolando Del Torchio, 56 anni, ex  missionario Pime, che da vent’anni gestiva in quel Paese un bar pizzeria.

Sette uomini armati sono entrati nel locale di Del Torchio, di Angera. Nell’Ur Choice Cafè sono entrati da clienti, hanno trascinato fuori l’imprenditore e poi hanno lasciato la città.

Del Torchio, giunto nelle Filippine, nell’isola di Mindanao, nel 1988 come sacerdote si è poi liberato della tonaca, pare per una sua reazione ai fenomeni di immoralità nella Chiesa.

Aveva aperto un ristorante, proprio dove è stato rapito da uomini armati. La zona dove si trovava Del Torchio vede la presenza di gruppi ribelli musulmani, con sentimenti separatisti.

La notizia del rapimento è stata confermata dall’Ambasciata italiana.

7 ottobre 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs