Regione

Regione, Assessore Cappellini: a Expo concertone con Van De Sfroos e Tazenda

L'assedssore Cristina Cappellini

L’assedssore Cristina Cappellini

“Il 17 ottobre, il grande concertone identitario all’auditorium di Expo sara’ un ponte ideale tra la cultura lombarda e quella sarda con cui abbiamo individuato diversi punti di contatto tra il carnevale di Schignano (Como) e quello sardo di Mamoiada”. Lo ha detto l’assessore alle Culture, Identita’ e Autonomie di Regione Lombardia Cristina Cappellini intervenendo, in diretta, alla trasmissione ‘Orario Continuato’ di Telelombardia.

“Sul palco saliranno Davide Van De Sfroos – ha ricordato l’assessore Cappellini -, ma anche Giovanni Pintossi della Selvaggi Band, Luca Ghielmetti, I Luf, i Sulutumana, i Trenincorsa e un vero vip come Nanni Svampa con Luca Maciacchini alla chitarra e i Tazenda, special guest invitati da Van De Sfroos”. Proprio Van De Sfroos e i Gigi Caredda dei Tazenda sono intervenuti, telefonicamente, per spiegare il progetto che vede Regione capofila di questo ‘gemellaggio’ tra Lombardia e Sardegna.

“Nei giorni scorsi – ha quindi spiegato l’assessore – ho preso parte a eventi che valorizzano e aiutano a riscoprire il patrimonio immateriale della Lombardia e dei Grigioni in Svizzera”. “Regioni divise da un confine geografico-politico – ha continuato -, ma culturalmente affini”. ”La Lombardia – ha concluso l’assessore Cappellini – e’ la Regione che vale, da sola un terzo dell’export nazionale, ma vanta anche altri primati. Tra questi quello dei siti Unesco, ben 10, di cui abbiamo concluso la presentazione sabato a Tirano, in una giornata valtellinese in cui, con il collega sottosegretario Ugo Parolo abbiamo riaperto anche il Teatro sociale di Sondrio grazie a un ingente investimento di Regione Lombardia”.

 

28 settembre 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs