Varese

I giocatori del Rugby Varese? Per Lischetti veri e propri “All Blacks”

Lischetti insieme ai giocatori

Lischetti insieme ai giocatori

Una presentazione a metà strada tra arte e sport. Nel pomeriggio presso lo Spazio Lavit di Varese si è tenuto il lancio della nuova divisa del Rugby Varese che, come accade da tre anni, viene firmata da un prestigioso artista. E così, dopo le maglie firmate da Silvio Monti e da Marcello Morandini, quest’anno è stata la volta di Luca Lischetti che, insieme ai vertici della società e ai giocatori di rugby, ha festeggiato la nuova divisa.

Luca Lischetti è nato a Laveno Mombello ed è residente a Montonate. La Maglia d’Artista di Lischetti rende omaggio ad una delle squadre di rugby più famosa al mondo: gli “All Blacks”, squadra della Nuova Zelanda. E nella maglietta varesina è stilizzato un giocatore che sembra danzare la tipica danza degli “All Blacks”, la Haka. Una bella maglia che Lischetti ha spiegato essere nata prendendo ispirazione da una serie di “omini” in varie pose che erano esposti su una delle pareti dello Spazio Lavit. “Omini” che evocano un vecchio personaggio della pubblicità televisiva fine anni Sessanta dal nome La Linea, cartone animato creato da Osvaldo Cavandoli.

Una festa per lo sport con l’artista che ha firmato la maglia, il presidente Stefano Malerba, i giocatori e diversi fans della squadra. Naturalmente non mancava neppure il padrone di casa, Alberto Lavit.

 

 

 

24 settembre 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs