Varese

Varese, I nidi preludio d’autunno, una due giorni con cinque visionari

nidiUn evento intimo e suggestivo dal titolo “I NIDI. Preludio d’autunno” con opere di Riccardo Ranza, Stella Ranza, Marit Amesz, Maria Elena Danelli, Gaetano Blaiotta, si svolgerà a Varese, via Marzorati n. 16, il 19 e il 20 settembre (sabato 19 dalle ore 18; domenica 20 dalle ore 15).

I nidi si nascondono nelle penombre, in luoghi silenziosi e improbabili, dove gli sguardi indiscreti e distratti volano altrove. C’è un luogo intenso come un nido, nascosto tra alberi frondosi, come un’oasi nel caos e nel caso della città. Questo luogo si trova a Varese, in una villa storica, quella della Famiglia Crippa.

Nei giorni del 19 e 20 settembre 2015 troveranno dimora tra le sottili linee che cambiano mesopicamente dal giorno all’imbunire nello Studio di Stella Ranza, cinque visionari che interpreteranno il concetto di “nido”, cinque artisti che scrutano quotidianamente un mondo possibile, dove la Poesia è di casa.

“I Nidi” di Riccardo Ranza, Stella Ranza, Marit Amesz, Maria Elena Danelli, Gaetano Blaiotta giocheranno al mimetismo tra pareti d’edificio, come un contrasto armonico tra il “fare” dell’Uomo e la creazione della Natura. Per l’occasione GaEle Edizioni editerà un originale catalogo in trenta esemplari, tutti simili e diversi tra loro.

Saranno due giorni intensi: nella mostra troveranno spazio anche la cottura della ceramica Raku, con Angelo Zilio nella giornata di sabato 19; domenica 20 dalle ore 15,00 si potrà interagire nella costruzione di un grande nido collettivo. Con il tramonto di domenica, chiuderemo le porte alla mostra e si aprirà la fantasia di chi avrà avuto la fortuna di essere con noi.

 

Per info 3395468333

ranzastella@gmail.com

15 settembre 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs