Varese

Varese, Conto alla rovescia per l’inaugurazione della Nuova Brunella

La Brunella

La Brunella

A
 distanza
 di
 poco
 più
 di
 un
 anno
 dalla
 posa
 della
 prima
 pietra
 de
 “La
 Nuova
 Brunella
 –
 Centro
 Multiservizi
 per
 le
 Disabilità
 e
 la
 Famiglia”
 Fondazione
 Renato
 Piatti
 onlus
 ha annunciato oggi
 l’inaugurazione
 ufficiale dell’innovativo
 centro
 socio
 sanitario
 integrato,
 in
 programma
 venerdì
 25
 settembre 
alle
ore
 10.30 
in
 via 
Francesco
 Crispi
 n.
4
 a 
Varese.

La 
Nuova
 Brunella
 si 
propone
 come 
punto
 di
 riferimento 
per 
le 
persone
 e 
le 
famiglie in 
condizioni
 di fragilità.

Il
 progetto
 del
 Centro 
per 
le 
Disabilità 
e 
la 
Famiglia
 è
 stato
 ideato 
e
 realizzato
 da
 Fondazione 
Renato
 Piatti
 onlus
 in
 collaborazione
 con 
Anffas
 onlus
 di
Varese 
e
 Fondazione 
Istituto
 La
 Casa
 di
 Varese
 onlus,
 sulla
 base 
di
 una
 condivisione 
di 
partenza 
con 
Asl 
Varese, Regione
 Lombardia,
 Provincia 
di
 Varese
 e
Comune 
di
 Varese.
Da
 ricordare 
il 
decisivo
 contributo
 di 
Fondazione
 Cariplo, 
che 
ha
 selezionato
 il
 progetto 
nell’ambito
 del 
bando 
emblematico 
di 
fine
2013,
 destinando 
la
 somma
 di
 1
 milione
 e
 200
mila
 euro,
 nonché 
il
 sostegno
 di
 numerosi 
privati
.

La 
Nuova
 Brunella
‐
Centro
 per
 le
 Disabilità
 e 
la
 Famiglia 
si 
sviluppa 
sui 
cinque 
piani 
dell’ex
 convento 
dei
 Frati 
Francescani
 per 
accogliere 
i 
seguenti
servizi: unità
 di
 offerta
 sanitaria
 riabilitativa
 per
 minori
 con
 autismo
 e
 disturbi
 pervasivi
 dello
 sviluppo
 (DPS); unità 
di 
offerta 
residenziale 
per 
adulti 
con
 disabilità 
(Comunità
Alloggio); sedi 
sociali 
di 
Fondazione
 Piatti, 
Anffas 
Varese
 e
 Associazione 
Sportiva
 ASA
 Varese; Centro
 per 
la
 famiglia 
in
collaborazione 
con
 Asl 
Varese
 e
 Consultorio 
Fondazione 
Istituto 
La 
Casa,
 nonché
 centro
 studi 
e 
formazione
 sulla 
disabilità; attuale
 consultorio 
familiare accreditato
 della 
Fondazione 
Istituto 
la 
Casa.

Dal
 29 
ottobre
 2013,
 giorno 
in 
cui
 è
 stato
 presentato 
ufficialmente
 il
 progetto 
de 
La 
Nuova 
Brunella,
 ad
 oggi
, il 
progetto
 è
 già 
diventato 
realtà.

“Esprimo un ringraziamento sincero alla Fondazione – ha detto il sindaco Attilio Fontana  in un breve saluto a chiusura della conferenza stampa – per le capacità e la professionalità. E soprattutto per la velocità di realizzazione che mi ha lasciato davvero sorpreso!”. Gli ha fatto eco l’assessore a Persona e Famiglia, Enrico Angelini: ”Il progetto esprime calore dato dall’impegno su un tema tanto importante – ha detto l’assessore -: i servizi offerti sono segno di professionalità, competenza e capacità. Si apre a Varese una nuova pagina, con nuove modalità di risposte ai bisogni. Un approccio concreto e positivo”.
 

 

 

15 settembre 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs