Varese

Varese, Federalberghi: più impegno su Villa Panza e Sacro Monte

sacromonteeeeeIl rilancio del turismo per la città di Varese secondo Federalberghi Varese passa dalla capacità di fare squadra e creare piccoli e grandi eventi legati allo sport, ma non solo. A dirlo sono prima di tutto i numeri: la capacità attrattiva della città aumenta se vengono proposti appuntamenti di portata internazionale e ciò vale sia per le iniziative messe in campo localmente (vedi campionati di canottaggio) che, ovviamente, anche per un evento straordinario come Expo.

Eventi: lo sport come fattore trainante

L’analisi di Federalberghi parte dai dati relativi all’occupazione delle camere in occasione dei mondiali di canottaggio del giugno scorso ( 19 – 21 giugno) : in questo caso si è passati dal 39% di occupazione delle camere registrata nello stesso periodo del 2014 al 69% (+76%) di quest’anno con una redditività per unità di camera che è passata dai 24 € del 2014 ai 60 € del 2015.

Una conferma arriva anche da un’indagine Ciset Università Ca’ Foscari di Venezia presentata a maggio durante l’assemblea nazionale di Federalberghi e dedicata proprio agli effetti dei piccoli e grandi eventi come opportunità per il territorio. Dall’analisi di una decina di casi emerge che i piccoli e medi eventi hanno ricadute positive, non solo per il settore del turismo, ma per tutto il tessuto produttivo locale (artigianato, settore enogastronomico…). Ma perché un evento risulti incisivo occorre anche un impegno per dare continuità al periodo post evento, e sono necessarie sinergie pubblico e privato con un’offerta turistica integrata.

In altre parole occorre, come più volte sottolineato da Federalberghi una sport commission che coinvolga enti pubblici, associazione albergatori, federazioni e associazioni sportive, organizzatori di eventi, al fine di favorire la promozione dello sport con finalità turistiche. Dal canto suo Federalberghi non si è mai tirata indietro, dimostrando di essere disposta a mettersi in campo per la promozione di progetti ad hoc, come nel caso del club di prodotto Lago maggiore Bike Hotels che è stato ufficialmente presentato alla Bit lo scorso anno e che presto (dal 26 settembre al 4 ottobre) proporrà il primo cicloraduno proprio sul lago Maggiore.

Expo: qualche considerazione

Anche i dati relativi ai primi sei mesi del 2015 (elaborati da STR Global – società internazionale di rilevazioni alberghiere) danno conto, se paragonati allo stesso periodo dello scorso anno, di un incremento sia nelle presenze che nella redditività delle camere soprattutto dopo l’apertura di Expo. Nelle strutture ricettive attorno a Malpensa il mese di giugno 2015 ha fatto registrare un più 11,7% nel tasso di occupazione delle camere rispetto allo stesso mese del 2014; nell’area di Varese l’incremento è stato di 26 punti percentuali e nell’area Fiera (Saronno e comuni limitrofi) del 22%. In tutti i casi ad aumentare è stato anche il prezzo medio e la redditività delle camere. Si tratta di dati positivi, forse inferiori rispetto alle aspettative che riguardano in generale anche Expo, ma che tuttavia, contribuiscono a dare ossigeno alle aziende alberghiere lungamente provate dalla crisi economica. Un giudizio complessivo sulle ricadute di Expo potrà essere formulato alla fine della manifestazione con i dati consolidati delle presenze italiane e straniere.

E il Sacro Monte?

Quando si parla dello sviluppo del turismo per l’area di Varese secondo Federalberghi gli occhi devono essere puntati su tutti i punti di forza della città e dei suoi dintorni che vanno anche al di là del turismo sportivo (canottaggio, bici, equitazione e golf). Non va dimenticata la valorizzazione del patrimonio artistico culturale: da Villa Panza al Sacro Monte, veri gioielli che possono risultare ancor più un’attrattiva se si mettono in campo – anche in questo caso – iniziative quali eventi, mostre e rassegne capaci di attrarre pubblico e far così conoscere la città.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

11 settembre 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs