Varese

Varese, Con Art Bonus vantaggi a chi dona per la cultura

Ritratto del cavalier Baratelli

Ritratto del cavalier Baratelli

Vantaggi fiscali per i mecenati che sostengono la cultura. Anche Varese aderisce al progetto Art Bonus: è infatti possibile contribuire con donazioni al restauro del ritratto del cavalier Baratelli.

ll Decreto Legge 83/2014 denominato “Art Bonus” ha infatti reso finalmente più interessanti gli sgravi fiscali per i donatori che sostengono la cultura.  I donatori, singoli cittadini, enti e imprese, potranno beneficiare di un credito di imposta al 65% per gli anni 2014 e 2015 e al 50% per il 2016, da recuperare in 3 anni.

«Siamo sempre pronti ad innovare e a cercare nuove forme di finanziamento per valorizzare la Cultura a Varese – ha spiegato l’assessore Simone Longhini -. Lo strumento dell’Art Bonus, forse oggi ancora poco conosciuto, potrebbe essere una buona occasione per far emergere e favorire i donatori, permettendo loro di ottenere agevolazioni fiscali. Abbiamo deciso di partire con il progetto di restauro del ritratto di Giuseppe Baratelli, proprio tra i più noti benemeriti varesini».

A Varese è proposto appunto il sostegno a un restauro molto significativo per la storia della città e della Biblioteca Civica:  il ritratto di Giuseppe Baratelli (1850- 1924) fu commissionato dal Comune di Varese (1913) a Guido Bertini. Baratelli fu esempio di self made man, filantropo e benefattore: tornato dalle Americhe dove aveva fatto fortuna, permise con la sua generosa donazione di allestire la biblioteca civica.

La tela versa in discreto stato di conservazione, se non fosse offuscata da uno strato di sporco consolidato e interessata da un taglio occorso in epoca imprecisata proprio nella zona centrale della stessa. La cornice richiede una pulitura. Il primo sostenitore è di Caronno Varesino.

INFO OPERA

L’opera si conserva nel deposito dei Musei Civici. Il restauro consentirà di ricollocarla in Biblioteca, luogo originario dell’esposizione.

INFORMAZIONI SU COME EFFETTUARE L’EROGAZIONE LIBERALE

Denominazione Ente – Ufficio/Servizio

Comune di Varese-Assessorato alla Cultura

Conto Corrente bancario 

BANCA POPOLARE DI SONDRIO SOC. COOP. PER AZIONI
SUCCURSALE DI VIALE BELFORTE N. 151 – 21100 VARESE (VA)

IBAN:

IT26 G 05696 10801 000095000X95

Causale: “Art Bonus – Erogazione Liberale per il Comune di Varese, Ritratto di Giuseppe Baratelli”

Di seguito i link ai siti dove è possibile approfondire il progetto e le modalità di partecipazione:

http://artbonus.gov.it/ritratto-di-giuseppe-baratelli-olio-su-tela.html

http://www.comune.varese.it/si4web/common/AmvDocumentoInfo.do?MVVC=amvdocui&ID=10680&REV=0&MVPD=0&MVTD=1&MVSZ=203

Per gli interessati è anche possibile contattare l’Ufficio Ricerca Finanziamenti; tel. 0332.255109.

 

7 settembre 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs