Mantova

Mantova, A Festivaletteratura partita la corsa all’ultimo biglietto

festivalApre la biglietteria di Festivaletteratura: da domani mercoledì 2 settembre, presso la Loggia del Grano della Camera di Commercio di Mantova (via Spagnoli), tutti i soci Filofestival potranno effettuare prenotazioni e acquisti biglietti a partire dalle 9.00, mentre tutti coloro che vorranno prendere parte alla manifestazione, che si terrà a Mantova dal 9 al 13 settembre, potranno prenotare e acquistare i biglietti a partire dalle 9.00 di venerdì 4 settembre.

Oltre che presso la biglietteria, sarà possibile prenotare i biglietti anche chiamando il numero 0376.323311 e attraverso il sito internet www.festivaletteratura.it specificando nome, cognome, comune di residenza e numero di telefono per ricevere comunicazione su eventuali variazioni relative agli eventi prenotati.

GRANDI CAMBIAMENTI SU FESTIVALETTERATURA.IT

Il sito ha ristrutturato gli ambienti, allargato le finestre e abbattuto le pareti per coinvolgere e stimolare la comunità del web tutto l’anno: con articoli, discussioni, commenti, produzioni originali, costruendo “racconti” di scrittori e temi di cui si tratterà, e che permettono ai suoi visitatori di leggere, confrontarsi, partecipare alle riflessioni e ai pensieri che animeranno il Festival. Da scoprire i “racconti dal Festival”, i servizi online per partecipare a Festivaletteratura e l’OPAC.

L’ARCHIVIO DEL FESTIVAL HA UN OPAC IN PIU’

Finalmente arriva l’OPAC di Festivaletteratura, uno strumento di ricerca che permetterà prima di tutto al pubblico di orientarsi e di tracciare i proprio percorso tra gli oltre 4600 eventi, 3400 ospiti, 200 location che hanno caratterizzato le 18 edizioni del festival che ci siamo lasciati alle spalle.

Durante il Festival, nelle sale intorno al Cortile del Teatro Bibiena, sarà possibile prendere familiarità con l’OPAC giocando al FANTAFESTIVAL e creando, con il materiale video, fotografico e registrato degli archivi, una giornata ideale di Festivaletteratura. Giocare è semplice: basta pensare alle passate edizioni e immaginarsi una giornata che comprenda il meglio del meglio di questi diciotto anni (secondo voi) e lasciare la propria playlist sul grande tabellone che sarà approntato per l’occasione.

GIRANDO PER FESTIVALETTERATURA TRA GLI EVENTI GRATUITI

Per chi arriva a Mantova e vuole concedersi il tempo e il piacere di guardarsi un po’ in giro, senza aver prenotato, Festivaletteratura offre molte occasioni curiose e gratuite per non perdere il vizio di divertirsi con i libri. Gli “intermezzi”, per esempio, sono una serie di performance, eventi brevi e installazioni in grado di soddisfare gli interessi più diversi. Ma per le piazze del Festival c’è molto di più: i reading della Compagnia della Lettura dai migliori testi del Gotico italiano; la Tenda Sordello e la Tenda dei Libri ospiteranno gli “accenti” (interventi degli autori presenti Festival), le “parole del cibo” (per dar vita a un nuovo vocabolario da usare in cucina), “una città in libri” (quest’anno dedicata a San Pietroburgo), le librerie di scambio (in cui si puo’ prendere un libro lasciandone uno diverso). E ancora: le Lavagne in piazza Mantegna e l’infopoint sul cambiamento climatico e lo sportello di pronto soccorso per la scrittura corsiva in Piazza Erbe, the reading circle dei gruppi di lettura delle biblioteche.

In uno dei negozi nei pressi di piazza Erbe aprirà invece il villaggio biliardino, un centro atletico pensato per tutti gli “sportivi” amanti del calcio-balilla e idealmente intitolato a Alejandro Finisterre, inventore del futbolìn, con veri e propri tornei aperti a scrittori e lettori

Inoltre Festivaletteratura offre servizi gratuiti per rimanere sempre aggiornati:

SMS INFORMA – LE INFORMAZIONI DI FESTIVALETTERATURA DIRETTAMENTE SUL PROPRIO CELLULARE

Festivaletteratura attiva un servizio sms di informazione per gli eventi in programma. Per ricevere le informazioni gratuite è sufficiente inviare un SMS con indicato “Festival On” al numero +39 377.5093200. Il servizio è completamente gratuito e tutte le informazioni saranno limitate entro il periodo della chiusura del Festival (13 settembre 2015). Il servizio potrà essere disabilitato in qualsiasi momento inviando un sms allo stesso numero digitando “Festival Off”. (L’sms di attivazione o disattivazione sarà tariffato in base al piano telefonico del proprio gestore).

UN’APP PER FESTIVALETTERATURA

Tutte le informazioni sul Festival disponibili gratuitamente sul tuo smartphone:

- il programma aggiornato in tempo reale, con tutte le variazioni;

- possibilità di costruire il proprio percorso attraverso gli eventi preferiti;

- tutte le informazioni sugli autori di questa edizione;

- i luoghi del festival, ma anche dove mangiare, dove dormire, dove fare shopping.

L’App è scaricabile da Apple Store per dispositivi iOS™ (iPhone, iPod touch e iPad). Per tutti gli altri dispositivi è utilizzabile in versione web App all’indirizzo app.festivaletteratura.it.

Per la stampa: ricordiamo che è possibile accreditarsi entro venerdì 4 settembre scrivendo a stampa@mavico.it

Tutte le informazioni e le variazioni del programma su www.festivaletteratura.it

Hashtag ufficiale #festlet

 

1 settembre 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs