Varese

Varese, Ai Giardini concerto con I Solisti Veneti diretti da Claudio Scimone

Il lancio del concerto

Il lancio del concerto

Grande musica a settembre. Presentato in Comune questa mattina il concerto de I Solisti Veneti diretti dal maestro Claudio Scimone. Un grande evento culturale e musicale in programma giovedì 10 settembre alle ore 20.45. nel cortile d’onore di Palazzo Estense, sede appunto del Comune. Un appuntamento ad ingresso libero che, in caso di pioggia, si terrà ugualmente, ma nella basilica di San Vittore, alle ore 21.

A presentare l’evento, tra gli altri, Giuseppe Redaelli, presidente dell’associazione Varesevive, che ha promosso, in collaborazione con Comune, rappresentato dall’assessore Ghiringhelli, e Fondazione Comunitaria del Varesotto, rappresentata dal direttore Carlo Massironi, il concerto di questa prestigiosa orchestra da camera che propone musica barocca e non solo in tutto il mondo da più di mezzo secolo. “Un concerto che desideravo organizzare da vent’anni – ha sottolineato Redaelli -, e che vedo in continuità con quella esperienza fatta sempre ai Giardini Estensi e dedicata alla musica, nel 1999, dal nome Suoni e Luci. A gennaio abbiamo portato il maestro Scimone alla sede di Varesevive, accompagnato dalla moglie, la flautista Clementine Hogendoorn, e in quella occasione, grazie ai cordiali rapporti di amicizia di Nicoletta Romano, abbiamo concepito l’idea del concerto. Sarà una manifestazione importantissima”.

E’ intervenuta anche la stessa Nicoletta Romano, direttore della rivista Living, che ha dato lettura di un messaggio del maestro Scimone, che si riferisce ai Giardini Estensi come ad “una location ove ho sempre sognato di poter fare musica”. “E’ entusiasta di tornare a Varese – continua la Romano -, in cui aveva fatto un concerto più di vent’anni fa in basilica a Varese. Un gradito ritorno con tre soliste, tra cui una varesina, Rossana Calvi, Primo Oboe dell’orchestra del Teatro La Fenice di Venezia. Anche per lei sarà un ritorno nella sua città”.

 

31 agosto 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs