Somma Lombardo

Somma Lombardo, Apre Museo dei Trasporti Ogliari nella nuova sede di Volandia

La collezione Ogliari arricchisce il Museo di Volandia

La collezione Ogliari arricchisce il Museo di Volandia

Taglio del nastro del Museo Europeo dei Trasporti Ogliari, in programma venerdì 4 settembre ore 11 a Volandia (www.volandia.it).  A poco più di un anno dalla firma dell’atto di donazione della collezione Ogliari da parte di Giacomo e Maria Rachele, figli di Francesco Ogliari “padre” del Museo dei Trasporti di Ranco, alla Fondazione Museo dell’Aeronautica, la promessa è stata mantenuta.

Ecco che locomotive, tram, autobus, mezzi di servizio, funicolari e tanti altri pezzi unici e rappresentativi della storia dei trasporti dal 4 settembre saranno esposti a Volandia, ampliandone la già ricca offerta per il pubblico.

L’arrivo della collezione Ogliari – 25mila pezzi totali – rappresenta anche per i visitatori di Expo in transito a Malpensa (il museo è raggiungibile in 10 minuti a piedi dal terminal 1 dell’aeroporto) un motivo in più per scoprire Volandia: due musei in uno in cui ripercorrere la storia dell’aviazione e dei trasporti.

 

26 agosto 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs