Varese

Varese, Nicoletti replica al Pd: vittoria del centrodestra al primo turno

comune di VareseAbbiamo pubblicato una lettera del segretario cittadino Pd, Luca Paris, in cui il leader del partito di Renzi indicava come plausibile il ballottaggio alle prossime elezioni comunali. Ecco una replica a firma di Alessio Nicoletti, consigliere comunale di Movimento Libero, che ha già dichiarato di collocarsi nel centrodestra: 

Il segretario cittadino del Pd, Luca Paris, si dice certo del ballottaggio alle prossime elezioni comunali di Varese.  Personalmente sono convinto del contrario. La coalizione di centrodestra, oggi, ha tutte le carte in regole per vincere al primo turno e se ciò non dovesse accadere sarebbe solo per colpa dello stesso centrodestra varesino.

In primo luogo perché il Pd sta avendo un tracollo di consensi in relazione all’azione del Governo Renzi. In seconda analisi perché il centrodestra varesino sarà diverso da quello che attualmente governa la città (coalizione aperta ad altri soggetti ed esperienza della Giunta Fontana esaurita, non potendosi ricandidare).

Movimento Libero,unica lista locale capace di superare in autonomia la soglia di sbarramento e di essere presente in Consiglio Comunale di Varese da due mandati, ha deciso infatti  di fornire il proprio contributo amministrativo, politico ed elettorale per rafforzare la costruzione di una nuova coalizione di centrodestra, che possa vincere già al primo turno.

In ultimo perché non crediamo che a Varese il movimento di Beppe Grillo goda di grandissimi consensi e quindi la sua corsa solitaria sarà marginale. Certo, il centrodestra varesino dovrebbe sin da subito lavorare sulla compattezza della squadra e sul programma amministrativo per poi scegliere il candidato sindaco più autorevole.

Alessio Nicoletti

Movimento Libero

22 agosto 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a “Varese, Nicoletti replica al Pd: vittoria del centrodestra al primo turno

  1. rosa malnati il 23 agosto 2015, ore 15:51

    A Nicoletti va riconosciuto il suo impegno per la citta’ ecco il perche’ del successo della sua lista, che effettivamente in autonomia e’ risultato sempre eletto, cosa peraltro difficile dalle nostre parti. Suggerirei al centro destra di candidare uno dei migliori assessori degli ultimi 10 anni Riccardo Santinon e la vittoria sara’ sicura

Rispondi

 
 
kaiser jobs