Varese

Varese, Giorgio Bartocci in azione nel sottopasso della rotonda Iper

Bartocci al lavoro

Bartocci al lavoro

Ecco un nuovo artista che arriva ad arricchire il progetto URBAN CANVAS promosso dalla associazione Wg Art.it in collaborazione con il Comune di Varese e patrocinato dalla Regione Lombardia e dalla Provincia di Varese. Sabato 22 agosto e domenica 23 agosto dipingerà nel sottopasso della rotonda dell’IPER in Viale Belforte l’artista GIORGIO BARTOCCI.

“Diviso tra urban-art e visual-design, Giorgio Bartocci si fa portavoce semi-inconsapevole di una tensione creativa che scaturisce dagli input e dalle info costanti della società contemporanea.

Sempre impegnato nella sua interazione figurativa tra le complesse strutture urbane e i propri contesti sociali, Bartocci popola tele e pareti di figure via via gonfie o esplose, quasi la metafora visiva di una somatizzazione andata male, tra sfondi cupi e grigi, in cui si battono solo pochi dettagli chiave, spesso in colori fluo.

La tensione cui dà forma l’artista è la stessa tensione in cui ognuno ristagna, tra incoerenze, simulazioni, buoni visi e cattivi giochi; una tensione creativa che in Bartocci dà i suoi frutti con un’iconografia personalissima, evocativa e intima come un desiderio proibito.”

Ha studiato progettazione grafica e comunicazione visiva all’ I.S.I.A. di Urbino. Ha realizzato numerosi progetti di visual design, commissioni per enti privati e istituzioni pubbliche. Attualmente vive e lavora a Milano.

Notizie sul progetto, gli artisti e sulla Hall of Fame sono fornite dall’Associazione Wg Art.it sul blog http://urban–canvas.blogspot.it

21 agosto 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs