Milano

Regione, Successo per l’Expo Belle Arti targato Vittorio Sgarbi

Vittorio Sgarbi

Vittorio Sgarbi

Numeri da grande exploit, il Padiglione ’Expo Arte Italiana’, a Villa Bagatti Valsecchi, a Varedo (Monza e Brianza), li aveva segnati da subito, il giorno dell’inaugurazione (19 giugno) e quelli successivi. Oggi, a un dato cosi’ propizio, se ne aggiunge uno (parziale, aggiornato al 13 agosto), altrettanto favorevole: circa 4.300 gli ingressi conteggiati.

‘Tappa’ brianzola dell’iniziativa culturale per Expo voluta dal presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni e curata dal critico d’arte e ambasciatore delle Belle Arti di Regione Lombardia per Expo Vittorio Sgarbi, con il sostegno di Gi Group, ha mantenuto il trend favorevole, con numeri importanti, segnando il passo solo nelle ultime due settimane, a causa del clima torrido.

In mostra ci sono oltre 400 opere, 250 maestri dell’arte italiana e 150 artisti esordienti nei campi della pittura, scultura, ceramica e fotografia. Si tratta di una mostra-concorso, che si terra’ a cadenza biennale e che ha come obiettivi il finanziamento del restauro architettonico e conservativo della Villa di proprieta’ della Fondazione Versiera, la sua valorizzazione artistica e culturale e la promozione dell’arte contemporanea attraverso le opere di artisti emergenti, che avranno la possibilita’ di esporre le loro opere fino a novembre 2015.

I Padiglioni dell’iniziativa di Regione Lombardia ‘Expo Belle Arti’ non andranno in ferie. Nello specifico, il Padiglione ‘Expo Arte Italiana’, dopo la chiusura dall’11 al 21 agosto per consentire un intervento di manutenzione all’impianto di illuminazione, riaprira’ al pubblico, tenendo, fino al 31 agosto, i seguenti orari: martedi’-giovedi’ dalle 16 alle 19; venerdi’ dalle 16 alle 22; sabato e domenica dalle 10 alle 20 (di venerdi’, sabato e domenica, in occasione di eventi, la chiusura e’ posticipata alle 24). Ingresso con contributo libero.

Gli altri Padiglioni delle Belle Arti gia’ visitabili sono: ‘Milano capitale del moderno’, a Palazzo Pirelli, (dal 5 maggio al 29 ottobre, chiuso ad agosto); ‘La Bella Principessa’ di Leonardo, Villa Reale di Monza (21 maggio - 30 settembre); ‘Giovanni e Nicola Pisano’, nella Chiesa di San Gottardo in Corte a Milano (dal 16 giugno al 31 ottobre); ‘Anima e materia’ al Vittoriale degli Italiani a Gardone Riviera/Bs (dal 18 luglio al 31 ottobre); ‘Rinascimento’ al Museo Bagatti Valsecchi di Milano (dal 24 giugno al 18 ottobre); ‘Museo della Follia’ a Palazzo della Ragione, a Mantova (dal 18 maggio al 22 novembre); ‘Tiepolo’ a Palazzo Clerici di Milano (4 agosto – 6 settembre).

17 agosto 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs