Cittiglio

Cittiglio, A Jazz in Maggiore un tributo al grande Enzo Jannacci

Enzo Jannacci

Enzo Jannacci

Jazz in Maggiore si rivela un festival di grande successo seguito sempre con entusiasmo e tanta passione. Questa settimana, la rassegna prosegue con il sodalizio tra Jazz in Maggiore ed un’altra apprezzata rassegna del territorio, Interpretando Suoni e Luoghi…e Sapori, domenica 2 agosto alle 21.15 a Cerro di Laveno, Palazzo Perabò, con il Stringsgame Duo.

Gli amanti della chitarra e non solo loro avranno la possibilità di ascoltare Luigi Tessarollo (chitarra jazz, chitarra acustica) e Roberto Taufic (chitarra classica, chitarra acustica), duo che si è guadagnato il plauso di un collega chitarrista di fama mondiale, John Abercrombie.

Lunedì 3 agosto è la volta del tributo a Enzo Jannacci a Cittiglio (per chi lo desidera con gustoso giropizza prima del concerto!), un concerto che dal 24 luglio è stato rinviato a domani, a partire dalle 19 al Parco San Giulio. Per prenotazioni contattare il Direttore Artistico o chiamare allo 0332 1891016. – Enrico Salvato pianoforte, Ciro Radice, pianoforte e fisarmonica e Francesca Galante, voce -

Si rinnova anche quest’anno, Venerdì 7 agosto alle 21.15, l’appuntamento nella bella veranda dell’Hotel Camin di Luino, con Fuego Cinco Quintet: ispirazioni jazz mescolate con le melodie del tango argentino, da quello tradizionale a Piazzolla, e della musica cubana con Ciro Radice, pianoforte, fisarmonica e bandoneòn, Francesca Galante, voce, Virgilio Monti contrabbasso, e Norberto Cutillo percussioni, Igor Della Corte,violino.

Degna conclusione della rassegna, il concerto all’Auditorium di Maccagno di domenica 9 agosto alle 21.15: la newyorkese Joyce Elaine Yuille, artista di gran classe, presenterà al pubblico un suggestivo omaggio a Sarah Vaughan, una delle maggiori interpreti della musica afroamericana del ‘900. Con lei Stefano Calzolari al pianoforte e Paolo Badinii al contrabbasso e basso elettrico.

Tanti gli sponsor, pubblici e privati, che hanno reso possibile la realizzazione della settima edizione del festival, con la direzione artistica e organizzativa di Francesca Galante. Main partner sono IMF Group, Rettificarici Ghiringhelli, Intesa Sanpaolo, Assiteca Broker, Repo, Camin Hotel Luino e Camin Hotel Colmegna. E con il contirbuto di Visionottica Luino, Piante Spertini, Sportnet, Upim Germignaga, Firma della Bellezza Mesenzana, Francesco Marmino fotografo, IRiparo Luino.

E naturalmente i partner istituzionali: Comune di Luino, Comune di Germignaga, Comune di Maccagno, Comune di Cassano Valcuvia, Comunità Montana Valli del Verbano. Con il patrocinio della Fondazione Comunitaria del Varesotto. L’appuntamento in Corte Baratelli a Luino è sostenuto da: Buba’s, Linea d’Ombra di Giò ds, Centro Estetica by Milo, I segreti del Caffè. Daranno gentile ospitalità ai musicisti anche Bar Pizzeria Mario Turismo, Ristorante Pica Pinchos e Ristorante Binda. E’ possibile avere maggiori informazioni sui concerti seguendo la pagina Fecebook: Jazz in Maggiore – festival itinerante di musica jazz.

2 agosto 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs