Regione

Regione, In arrivo 962.000 euro per le materne paritarie di Varese

bambini_che_leggonoFinanziamenti regionali in arrivo per le scuole materne paritarie della provincia di Varese: Regione Lombardia ha, infatti, approvato l’assegnazione dei contributi a sostegno del funzionamento delle scuole dell’infanzia autonome non statali, per un importo complessivo di 8 milioni di euro.

Lo comunica il presidente del Consiglio regionale della Lombardia, Raffaele Cattaneo: “In provincia di Varese arriveranno 962.000 euro rivolti a 175 scuole materne, pari al 12% delle risorse destinate alla Lombardia. È un provvedimento significativo e non scontato in questo particolare momento di difficoltà economica per gli enti locali. Questa misura rappresenta un segno concreto di sostegno alle famiglie e alla loro libertà di scelta: le risorse servono sostenere le attività di queste scuole, in un contesto di grave crisi economica e finanziaria”.

“Regione Lombardia continua ad adottare provvedimenti che sostengono la libertà di scelta del percorso educativo per i nostri ragazzi – spiega il presidente Cattaneo –. Le scuole dell’infanzia svolgono una funzione educativa e sociale fondamentale. Questa misura si sviluppa nell’ottica del principio di sussidiarietà, sancito anche dalla Costituzione, che prevede forme di sostegno anche economico, senza invasione di campo, per le strutture che svolgono un servizio pubblico”.

30 luglio 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs