Milano

Milano, ExpoNovels approda all’Esposizione con letture e show cooking

Lo scrittore ed editore Massimilano Comparin

Lo scrittore ed editore Massimilano Comparin

Giovedì 23 luglio alle ore 17 Sabrina Minetti, curatrice della raccolta bilingue “Exponovels, scrittori e sapori del distretto dei laghi”, edita da Edizioni dEste, presenterà l’opera a EXPO 2015 Milano, presso lo spazio Varvello&Co al Cluster dei Cereali e dei Tuberi.

Saranno presenti la tecnologa alimentare Alessandra Zambelli, curatrice della prefazione del libro, e le autrici Rossana Girotto e Laura Travaini. Lo chef Franco Marino si esibirà in uno show cooking, realizzando sotto gli occhi del pubblico un piatto dell’eccellenza gastronomica italiana.

Scrittori rappresentativi e chef simbolo dell’eccellenza gastronomica, con tanto di stelle. Insieme. In un’antologia di racconti e ricette che celebrano lo splendore e i sapori di una terra meravigliosa, il “distretto dei laghi italiano”. Mentre Expo 2015 troneggia nelle cronache e nel quotidiano di chi lo realizza e di chi lo va a visitare, sulle sponde dei laghi Maggiore, di Varese, Como, Lugano e Orta si dipanano le exponovels, storie piacevolmente variegate, nelle molteplici sfumature degli stili narrativi degli autori. Romantiche o spiritose, lievi o graffianti, nostalgiche o sorprendenti, attualissime o soffuse di ricordi, a volte percorse da un intrigante senso di mistero, o dolcemente velate da atmosfere da sogno. E per ogni racconto una ricetta originale, di pregio, che rende onore ai migliori ingredienti e alle tradizioni culinarie del territorio. Ora è il racconto ad ispirare lo chef, ora è l’intuizione gastronomica a muovere le onde della narrazione. Filo conduttore? Il fascino dei laghi, ma anche il richiamo a tanti altri panorami del bel Paese e del mondo. Perché Nessun luogo è lontano. Perché la vita batte dove il cuore vuole.

Un libro in viaggio, di dilettevole ma anche utile esplorazione, che di un soggiorno indimenticabile può essere lo spunto. O il souvenir: completato dalla traduzione in lingua inglese, offre anche a chi legge o giunge da lontano l’opportunità di immergersi nei paesaggi e nelle atmosfere di luoghi di impareggiabile attrattiva e di irresistibile bellezza.

Il progetto è nato da un’idea di Massimiliano Comparin, scrittore varesino e direttore editoriale di Edizioni dEste, e si è sviluppato grazie alla cura di Sabrina Minetti, scrittrice milanese, giornalista culturale ed editor di Edizioni dEste da settembre 2014.

La raccolta, che tocca in maniera implicita e letteraria l’argomento del non spreco e dei prodotti a kilometro zero, vede in prefazione la firma di Alessandra Zambelli, tecnologa alimentare, referente di SlowFood per la condotta di Varese.

La postfazione della raccolta è stata invece scritta da Luisa Valazza, chef del ristorante Al Sorriso, di Soriso, sul lago d’Orta, socia dell’Associazione Scrittori e Sapori che ha collaborato attivamente alla raccolta tramite il presidente Laura Travaini, insegnante e scrittrice di Orta San Giulio, presente tra gli autori dell’opera.

L’antologia, che valorizza l’immagine del territorio dal punto di vista turistico e gastronomico, è patrocinata dal Comune di Varese, Comune di Orta San Giulio, Unione Comuni del Cusio, Provincia di Novara, Presidenza del Consiglio Regionale del Piemonte.

16 luglio 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs