Milano

Milano, Cappellini: gli scrittori emergenti di Varese in vetrina a Expo

La presentazione degli autori varesini con l'assessore Cappellini e il presidente Maroni. A destra, il giornalista Pisati

La presentazione degli autori varesini con l’assessore Cappellini e il presidente Maroni. A destra, il giornalista Pisati

L’assessore alle Culture, Identita’ e Autonomie Cristina Cappellini portera’ dopodomani, sabato 11 luglio, il nuovo progetto culturale dedicato agli scrittori emergenti, #LaLombardiaCheScrive, a Expo, a ‘Pianeta Lombardia’, il Padiglione della Regione dentro l’Esposizione universale. “Un progetto nato da un’idea del presidente Roberto Maroni – ricorda l’assessore Cappellini – per mettere in vetrina le eccellenze dei territori lombardi e gli scrittori emergenti”.

In questa tappa, vetrina per sei autori milanesi selezionati dalla giornalista Rossella Minotti, cui la Regione ha demandato al scelta degli scrittori. “Accanto a loro – spiega l’assessore Cappellini – mantenendo fede a una promessa fatta dal presidente Maroni durante li ‘Lombardia Expo Tour’ a Varese il 15 marzo, saranno presenti, nella casa di Regione Lombardia a Expo, ’Pianeta Lombardia’, anche gli autori selezionati nelle tappe di Varese, Cremona e Como che hanno preceduto questo appuntamento speciale a Expo”.

“Si tratta a tutti gli effetti – conclude l’assessore Cappellini - di un evento che si lega a Expo e che consente ai talenti emergenti dei diversi territori lombardi nel campo della scrittura di avere una meritata vetrina mondiale proprio all’Esposizione universale”.

Appuntamento sabato 11 luglio, alle ore 16, presso ‘Pianeta Lombardia’ ad Expo.

9 luglio 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs