Milano

Milano, Alla “Milanesiana” arriva Gabriele Salvatores con il BAFF

Il regista Salvatores

Il regista Salvatores

È in programma sabato 11 luglio al cinema Mexico di Milano (via Savona 57) – nell’ambito de “La Milanesiana”, frequentatissima manifestazione culturale organizzata da Elisabetta Sgarbi – una serata dedicata a un grande autore del cinema italiano, organizzata in collaborazione con il B.A. Film Festival.

L’appuntamento, intitolato “Cinema Ossessione”, avrà come protagonista Gabriele Salvatores. A partire dalle 14 verranno proiettati tre suoi film, Marrakech Express (1989), Mediterraneo (1991), vincitore del premio Oscar come miglior film straniero, e Nirvana (2010), alle 21 il regista converserà con Steve Della Casa, direttore artistico del B.A. Film Festival, ideatore e conduttore della trasmissione radiofonica “Hollywood Party”, con Gianni Canova, Preside della Facoltà di Comunicazione, Relazioni pubbliche e Pubblicità presso l’università IULM, e con Enrico Ghezzi, critico cinematografico e saggista.

Una partnership, quella con Elisabetta Sgarbi, ormai consolidata: nel 2014 la direttrice editoriale di Bompiani e regista aveva presentato al Baff il suo lungometraggio Racconti d’amore, mentre quest’anno, all’interno della sezione “Carta bianca a” ha accompagnato Vladmir Luxuria, autrice del libro “L’Italia migliore”.

«Siamo orgogliosi di essere stati invitati a collaborare con la Milanesiana – il commento di Alessandro Munari, presidente della B.A. Film Factory, associazione che organizza il Baff insieme all’Amministrazione Comunale cittadina – per il festival cinematografico di Busto Arsizio questa iniziativa rappresenta un’opportunità prestigiosa, ed è la dimostrazione che il lavoro svolto per attivare nuove sinergie culturali è andato nella giusta direzione».

9 luglio 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs