Varese

Varese, Lavori per riqualificare il Castello di Masnago fino a settembre

Il Castello di Masnago

Il Castello di Masnago

Grazie ai fondi stanziati dal Comune di Varese e al cofinanziamento di Regione Lombardia, fino a settembre saranno in corso i lavori di ristrutturazione del portone di accesso al museo dal lato di via Cola di Rienzo 42, degli affreschi posti nel relativo androne e del cortile interno (150 mila dal Comune, di cui 107 già stanziati, 300 mila dalla Regione, 75 mila dalla rete dei musei di Varese).

Per quanto riguarda il portone sei-settecentesco verrà migliorata la funzionalità, si procederà al risanamento del legno, alle integrazioni e verrà ripristinato il colore originale. Le decorazioni pittoriche poste sotto gli archi, sulla volta a botte dell’androne e sulle pareti interne subiranno un riordino e un consolidamento mantenendo la decorazione e integrandola al fine di recuperare le finiture antiche o originali.

Si procederà anche al rifacimento della pavimentazione acciottolata del cortile interno, mantenendo i ciottoli originali e integrando quelli mancanti. Verranno anche sostituiti tutti i serramenti esterni.

All’interno del complesso si procederà all’imbiancatura del salone delle conferenze, dei laboratori didattici e dello scalone che porta al primo piano dell’ala settecentesca. Per questi motivi l’ingresso attraverso il portone citato rimarrà chiuso.  Durante i lavori sarà invece possibile accedere al museo attraverso l’ingresso posto sulla facciata che dà verso il parco.

I giorni e gli orari di ingresso all’area espositiva permanente potranno subire piccole variazioni; le attività didattiche e la programmazione delle mostre temporanee procederanno come da calendario

6 luglio 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs