Varese

Varese, Fabrizio Sbardella coordinatore provinciale di Italia Unica

Sbardella accanto a Corrado Passera

Sbardella accanto a Corrado Passera

L’assemblea degli iscritti di Italia Unica ha eletto Fabrizio Sbardella Coordinatore Provinciale di Varese. Il partito c’è anche in provincia di Varese e si propone come protagonista sul territorio con l’intento di partecipare attivamente al turno elettorale delle amministrative del 2016 che vede al voto centri importanti della Provincia come Varese, Gallarate e Busto Arsizio.

Il centrodestra è frazionato in tanti rivoli che hanno posizioni radicalmente diverse sia nel posizionamento governo/opposizione che sulle politiche e le scelte europee. Italia Unica si propone  di costruire una grande casa comune dove tanti possano contribuire, una alternativa moderna, liberale e popolare che parli la lingua delle riforme.

Il partito di Corrado Passera guarda alle amministrative del 2016, ma volge lo sguardo anche alle politiche del 2018 con l’obiettivo di convogliare il voto dei moderati attorno a un’idea più ampia di quella del semplice partito. Servono grandi alleanze e consenso diffuso per mettere insieme, sia a livello nazionale che locale, grandi maggioranze che si concentrino su programmi ambiziosi e condivisi.

La competizione per il prossimo turno di elezioni amministrative comincia ora, subito dopo l’insediamento nei comuni che sono appena andati al voto. Il vero problema, rispetto alle amministrative locali, è quello di mettere insieme maggioranze che si sottraggano alle sigle e si concentrino su programmi ambiziosi e condivisi.

Italia Unica non ha pregiudiziali verso nessuno laddove ci si concentri a livello locale su problemi e soluzioni concrete. Il nuovo Partito vuole offrirsi come il massimo denominatore comune, come base per una grande coalizione sul territorio. L’obiettivo è quello di individuare persone in gamba,nei vari settori, senza conflitti di interesse.

4 luglio 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs