Sport

Nuoto paralimpico, a Glasgow la Nazionale parla varesino

Il grande Federico Morlacchi

Il grande Federico Morlacchi

La Federazione Italiana Nuoto Paralimpico ha diramato la convocazione ufficiale della rappresentativa azzurra che sarà in gara a Glasgow dal 13 al 19 luglio, ai mondiali di nuoto Paralimpico.

Tre i rappresentanti della Polha Varese. Con Federico Morlacchi e Alessia Berra anche il tecnico Massimiliano Tosin.

Sempre per quanto riguarda la Polha, oltre a Morlacchi e alla Berra saranno presenti anche Arjola Trimi della Polisportiva Bresciana No Frontiere e Giulia Ghiretti della Ego Parma Nuoto, quattro dei sette componenti del progetto “AcquaRio 2016” coordinato dall’associazione varesina con la responsabilità tecnica dello stesso Tosin.

Gli azzurri a Glasgow:

ATLETI

BERRA Alessia (Polha Varese)

BOCCIARDO Francesco (SSD Nuotatori Genovesi)

BONI Vincenzo (Caravaggio Sporting Village)

GHIRETTI Giulia (Ego Nuoto Parma)

MASSUSSI Andrea (Pol. Bresciana No Frontiere)

MORLACCHI Federico (Polha Varese)

RABBOLINI Martina (G.S.D Non Vedenti Milano)

ROMANO Emanuela (A.S.D. Nuotatori Campani)

TARAS Valerio (SSD Santa Lucia Roma)

TRIMI Arjola (Pol. Bresciana No Frontiere)

 

STAFF

BARBERA Valentina (Team Leader)

VERNOLE Riccardo (C.T.)

ALLOCCO Vincenzo (Tecnico Federale)

TESTA Enrico (Tecnico Federale)

TOSIN Massimiliano (Tecnico di società)

BIAVA Micaela (Tecnico di società)

CARUGGI Andrea (Tecnico di società)

DE LUCA Stefano Maria (Medico)

FUSCO Lia (Fisioterapista)

4 luglio 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs