Varese

Regione, Cappellini: Varese, la provincia a più alta densità Unesco

L'assessore Cristina Cappellini

L’assessore Cristina Cappellini

‘La Memoria del Domani’, il video sui 10 Patrimoni UNESCO della Lombardia farà tappa domenica 28 giugno a Varese. Dopo Cremona e Brescia sarà dunque la volta di Varese. All’evento, che sarà moderato dal direttore di Lombardia Notizie Roberto Fiorentini, parteciperanno il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni, l’assessore alle Culture, Identità e Autonomie di Regione Lombardia Cristina Cappellini e il sindaco di Varese Attilio Fontana.

“Sono convinta che domenica – ha commentato l’assessore Cappellini – ci sarà lo stesso entusiasmo e partecipazione di Cremona e Brescia. Questa iniziativa fortemente voluta sia da me che dal presidente Maroni mira alla valorizzazione dei nostri 10 Patrimoni Unesco. Un primato italiano del quale siamo poco a conoscenza ma che invece dovremmo prendere molto più in considerazione. Un video davvero bello che dà la possibilità di ammirare i siti Unesco da una prospettiva speciale. Invito dunque tutti i cittadini e
chiunque fosse interessato a partecipare a questo evento per poter trascorrere una serata all’insegna della cultura”.

“Nello specifico – ha detto ancora l’assessore – Varese è la provincia lombarda che vanta più siti, ben 4 su 10: Sacro Monte, Monte San Giorgio, il sito seriale ‘I Longobardi in Italia. I luoghi del potere’ che comprende il ‘castrum’ con la torre di Torba e la Chiesa di S. Maria ‘foris portas’ a Castelseprio - Gornate Olona e il sito seriale ‘Siti palafitticoli preistorici dell’arco alpino’ che comprende anche la zona di Varese”.

ll filmato ‘La Memoria del Domani’, che illustra e racconta i 10 Patrimoni dell’umanità della Lombardia, è stato realizzato, con il ‘Lombardia Unesco Tour’, dall’Assessorato alle Culture, Identità e Autonomie, in collaborazione con il Centro Sperimentale di Cinematografia di Milano, con la partecipazione straordinaria di testimonial d’eccezione: Philippe Daverio, Davide Van De Sfroos, Omar Predrini, Deborah Compagnoni, Bruno Santori, Romano Tamani, Franco Branciaroli e il Quartetto Cremona. Il progetto è nato per promuovere, in occasione di Expo 2015, i meravigliosi patrimoni di cui può vantarsi la Lombardia. Un filmato che ha
tradotto in pratica la filosofia della Regione di rendere tutta la Lombardia sito dell’Esposizione universale, valorizzando le bellezze e le specificità dei territori.  Si tratta di un’opera della durata di circa 50 minuti, che compie un viaggio attraverso i 10 Patrimoni dell’umanità della Lombardia, che stanno riscuotendo un grande successo al sito Expo, nel padiglione della Regione, ‘Pianeta Lombardia’.

Appntamento alle ore 21.30, in Piazza Monte Grappa a Varese.

25 giugno 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs