Barasso

Barasso, Si presenta l’associazione intitolata a Riccardo Prina

Riccardo Prina

Riccardo Prina

Un aperitivo in musica è quello che gli Amici di Riccardo Prina hanno deciso di organizzare nel giorno in cui saranno cinque anni che il giornalista e critico d’arte varesino è mancato.

Il gruppo, che sostiene anche il concorso fotografico all’interno del Premio Chiara, si è da poche settimane costituito in associazione per lavorare a un progetto ambizioso: un’installazione artistica che sia un memento a cercare il bello e ad alzare lo sguardo verso il cielo, ciascuno a modo suo, come Riccardo Prina faceva nel suo lavoro e nella sua vita.

Appuntamento martedì 30 giugno alle 19.30 a Villa San Martino a Barasso (via 19.30), per una jam session con Giusy Consoli ed Enrico Salvato, Andrea Bordone, Marco Brovelli, Dario Paini e Michele Sfirra. Partecipa l’artista Giorgio Vicentini, direttamente coinvolto nel progetto dell’associazione. L’associazione presenterà i suoi progetti.

Sono invitati anche i bambini e ci saranno Martin Stigol e Noemi Bassani di progetto Zattera a intrattenerli. Ingresso con gnocco fritto e prosecco 20 euro adulti, prenotazioni 349.7419369.

25 giugno 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs