Regione

Regione, Alfieri (Pd): governiamo undici capoluoghi su dodici

Alessandro Alfieri

Alessandro Alfieri

“In Lombardia, in controtendenza rispetto allo scenario nazionale, il centrosinistra ha retto bene ed è riuscito ad ottenere risultati sperati ma tutt’altro che scontati. Dal 2010 al 2015, infatti, sono cambiati completamente gli equilibri politici in Lombardia. Rispetto ai tre comuni che governava cinque anni fa, oggi il centrosinistra guida undici dei dodici capoluoghi”.

Lo dichiara il segretario regionale del Pd Alessandro Alfieri in merito ai risultati dei ballottaggi di ieri che hanno decretato la vittoria del Partito democratico , tra gli altri, nei comuni di Mantova e Lecco.

“Le vittorie a Mantova e a Lecco – continua -, seppur diverse tra di loro, dimostrano che quando si mette in campo un progetto credibile e concreto i risultati non tardano ad arrivare. Grande soddisfazione poi per il successo ottenuto a Segrate, roccaforte berlusconiana, strappata all’ultimo al centrodestra. Un risultato simbolico che premia il lavoro di collaborazione del Partito democratico con il mondo civico che deve essere di esempio in vista della tornata amministrativa dell’anno prossimo. Per quanto riguarda la provincia di Varese – precisa – esprimiamo soddisfazione per il risultato ottenuto a Somma Lombardo dove Stefano Bellaria è riuscito a costruire un progetto vincente coinvolgendo associazioni e movimenti civici. Spiace invece per Saronno dove Francesco Licata si è speso con passione, pagando però le divisioni interne al centrosinistra al primo turno”.

 

15 giugno 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs