Varese

Varese, Innovazione ed energia sostenibile, per Ance il motore dello sviluppo

Il vertice Ance di Varese

Il vertice Ance di Varese

L’innovazione tecnologica e l’energia sostenibile, come fattori decisivi per lo sviluppo e la qualità dei prodotti nel settore delle costruzioni, saranno al centro del terzo appuntamento del ciclo di incontri “Costruire in Italia e nel mondo. Professionisti e imprenditori a confronto sui nuovi mercati per l’edilizia” promosso da Ance Varese e dagli Ordini provinciali degli Architetti e degli Ingegneri in collaborazione con l’Unione industriali della provincia di Varese, Confafligianato, Collegio provinciale dei Geometri, Cna e Api Varese. L’incontro è in programma lunedì 15 giugno 2015, ore 17, alle Ville Ponti di Varese.

Lunedì 15 giugno, alle ore 17, al Centro congressi di Ville Ponti a Varese, progettisti, imprenditori, manager e operatori avranno l’opportunità di dialogare con Norbert Lantschner, presidente della Fondazione ClimAbita di Bolzano, docente universitario, tra i massimi esperti europei dell’innovazione e dello sviluppo delle tecnologie di prodotto in relazione al contenimento del consumo energetico e dell’utilizzo di forme di energia sostenibile.

Dopo l’intervento di saluto del presidente di Ance Varese, Orlando Saibene, la relazione di Lantschner sarà introdotta dal direttore dell’ Associazione degli imprenditori edili Juri Franzosi. Al termine è previsto un momento di dialogo con la platea per approfondire esperienze, soluzioni e prospettive.

“Nell’attuale contesto ancora caratterizzato dagli effetti di una crisi di dimensioni epocali — ha ribadito Saibene —, compito di un’organizzazione come la nostra è anche fornire gli strumenti culturali per esplorare nuovi orizzonti di sviluppo e di crescita e favorire il consolidarsi di una trama di relazioni tra soggetti professionali che operano nel settore dell’edilizia. E’ una responsabilità che affrontiamo nella consapevolezza di un interesse diffuso e di una significativa disponibilità degli imprenditori a lasciarsi interrogare e provocare su questi terreni, come hanno dimostrato a Ville Ponti e a Malpensa Fiera i primi due appuntamenti del programma. Siamo partiti dall’internazionalizzazione, dalla ricerca e dalla conoscenza di nuovi potenziali mercati e approdiamo ora all’innovazione tecnologica del prodotto edilizio, fattore non meno decisivo per il futuro delle nostre aziende e per gli standard abitativi e di vita dei nostri interlocutori”.

12 giugno 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs