Varese

Varese, Giornata donatore di sangue con la divertente Pompieropoli

 

L'Avis comunale organizza Pompieropoli

L’Avis comunale organizza Pompieropoli

Domenica 14 giugno si celebrerà la dodicesima Giornata Mondiale del Donatore di Sangue, istituita nel 2004 dall’Organizzazione Mondiale della Sanità in concomitanza con l’anniversario della nascita di Karl Lansteiner, scopritore dei gruppo sanguigni e co-scopritore del fattore Rhesus.

Tema scelto per l’edizione di quest’anno è “Grazie per avermi salvato la vita”. In molti Paesi del mondo la domanda di sangue ed emoderivati purtroppo supera l’offerta e ciò rende necessario non solo incrementare il numero dei donatori, ma incentivare la donazione periodica.

Obiettivo dell’edizione di quest’anno  è, quindi, ringraziare chi già compie questo gesto, ma anche aumentare la consapevolezza della necessità di donazioni regolari per garantire la qualità, la sicurezza e la disponibilità di sacche per i pazienti bisognosi. Altra sfida lanciata dall’OMS è quella di abolire definitivamente entro il 2020 le donazioni a pagamento o effettuate da parenti ed amici, purtroppo molto diffuse in circa 40 Paesi.

Milioni di persone devono la loro vita a donatori che non incontreranno mai, persone che donano il loro sangue volontariamente, gratuitamente, periodicamente e anonimamente.

Come sempre anche Avis Comunale Varese scenderà in campo per promuovere eventi e manifestazioni con lo scopo di ringraziare chi già compie questo gesto di grande solidarietà e coinvolgere un sempre maggiore numero di persone

Sabato 13 giugno “Pompieropoli” dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14.00 alle 17.30 ai Giardini Estensi di Varese in collaborazione con i Vigili del fuoco in congedo di Lomazzo.

Pompieropoli è un percorso per bambini, dai 3 ai 12 anni, con ostacoli didattici e le prove comprendono la discesa della pertica, il passaggio sulla trave, l’evacuazione dall’aereo, lo spegnimento di un vero incendio. Al termini verrà consegnato un Diploma di “Super eroe” a tutti i partecipanti.

Domenica 14 giugno la “Giornata mondiale del Donatore di sangue” entra in Expo e avrà all’interno di Cascina Triulza, il padiglione del terzo settore, i suoi momenti principali.

Nella mattinata di domenica 14 (ore 11.00-13.45) si terrà un convegno     promosso da CIVIS (Coordinamento Interassociativo Volontariato Italiano del   Sangue, composto da Avis, Croce Rossa Italiana, Fidas e Fratres), Centro Nazionale Sangue e Federazione Internazionale delle Organizzazioni      Donatori di Sangue (FIODS) sullo stato dell’arte della donazione di sangue nel mondo, con un focus sugli stili di vita sani e l’alimentazione.

Più persone ci saranno più il GRAZIE a tutti i donatori di sangue sarà intenso e forte.

 

12 giugno 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs