Varese

Varese, Al Circolo negativo paziente con sospetta infezione da ebola

medicoStamattina al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Circolo di Varese si è presentato un uomo appena rientrato in Italia dalla Guinea e con una sintomatologia compatibile con l’infezione da virus Ebola.
Immediatamente è scattato il protocollo condiviso per queste evenienze, che ha permesso di ricoverare il paziente in una sala in grado di garantirne l’isolamento. Il campione ematico prelevatogli è stato inviato all’Ospedale Sacco di Milano per le analisi specifiche che fortunatamente hanno dato un primo esito negativo.
L’uomo, che si è recato in Guinea per ragioni professionali, è ora ricoverato nel reparto di Malattie infettive dell’Ospedale di Circolo, diretto dal prof. Paolo Grossi,in un piano di degenza dedicato, dove resterà in osservazione per alcuni giorni. Tra tre giorni, in particolare, saranno ripetute le analisi per escludere definitivamente l’infezione, come da protocollo. L’Azienda ha applicato tutte le misure di sicurezza previste per garantire la sicurezza degli operatori.

10 giugno 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs