Varese

Varese, Galparoli e Cosentino: parchetti rionali attenti ai bambini disabili

Piero Galparoli

Piero Galparoli

I forzisti Piero Galparoli e Giacomo Cosentino sottolineano l’impegno della maggioranza a Varese sulle periferie della città. Con un emendamento al bilancio preventivo 2015 i due consiglieri puntavano all’istituzione di un capitolo di bilancio di oltre 160.000 euro destinato alla riqualificazione e alla realizzazione di tre parchetti rionali nelle zone più periferiche di Varese.

Come sottolineano i due consiglieri “parte di questi fondi dovevano essere impiegati per l’acquisto di giochi adattati per bimbi disabili che, ad oggi, non possono usufruire dei parchi giochi presenti in città”. Un emendamento che era stato ritirato dietro impegno del sindaco e della giunta di riproporlo con la prima variazione di bilancio.

Tale intervento, continuano i due forzisti, “prevederà anche opere accessorie che permetteranno, ovviamente, l’accesso dei bimbi disabili nei parchetti comunali, una sorta di “abbattimento preventivo” di barriere architettoniche”.

Concludono Galparoli e Cosentino: “Ringraziamo la Giunta – ed in particolar modo il sindaco l’assessore Montalbetti e l’assessore Santinon – che è riuscita, in extremis, a trovare la copertura economica a questo emendamento ed a consentirne la presentazione. Lunedì voteremo questa importante variazione. Impegno mantenuto”.

6 giugno 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a “Varese, Galparoli e Cosentino: parchetti rionali attenti ai bambini disabili

  1. Selezione News n.3 - DisabiliDOC.it il 8 giugno 2015, ore 18:49

    […] Varese, Galparoli e Cosentino: parchetti rionali attenti ai bambini disabili Fonte: Varese Report Come sottolineano i due consiglieri “parte di questi fondi dovevano essere impiegati per l’acquisto di giochi adattati per bimbi disabili che, ad oggi, … […]

Rispondi

 
 
kaiser jobs