Varese

Varese, Nuove regole per le Gev, riunione in Comune con il sindaco

guardiecologicheAl centro dell’attenzione a Varese le Gev, le Guardie ecologiche volontarie che svolgono un prezioso compito di controllo e vigilanza del territorio. In questi giorni le Gev sono tornate sulle prime pagine dopo che la giunta comunale ha deliberato la rettifica delle disposizioni adottate nel 2011, e questo è accaduto per la volontà di allineare le regole delle Gev varesine ad un regolamento regionale, più snello e meno articolato.

Un regolamento in 18 punti – tra le novità quella di togliere i gradi dalle divise, la conferma del taglio del 50% della benzina per i loro mezzi, la possibilità di viaggiare gratis sul tpl – che sono stati illustrati dall’assessore all’Ambiente Riccardo Santinon ai volontari venerdì scorso, in una riunione che si è tenuta presso la sede delle stesse Gev.

Ma questa mattina un nuovo incontro si è tenuto a Palazzo Estense, nell’ufficio del Segretario generale Filippo Ciminelli: oltre a Ciminelli era presente una delegazione delle Gev, con il responsabile Fausto Gambaro, l’assessore Santinon, il funzionario comunale Pietro Cardani, il dirigente Marco Roncaglioni. All’incontro è stato presente in parte anche il sindaco Attilio Fontana.

Al termine dell’appuntamento, l’assessore Santinon ha spiegato che sono state sollecitate “proposte di miglioramento” al nuovo regolamento da parte delle Gev, mentre il segretario generale ha rimarcato la necessità di chiarire bene la mission delle Gev: attenzione all’ambiente, educazione ambientale, controllo e possibilità sanzionatoria. Le osservazioni al nuovo regolamento dovranno essere presentate entro dieci giorni.

 

28 maggio 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs