Milano

Milano, Alla Casa della Cultura tre poeti trentenni. Tra loro la varesina Faschi

La poetessa Viviana Faschi

La poetessa Viviana Faschi

Mercoledì 20 Maggio 2015 ore 18 alla Casa della Cultura di Milano (via Borgogna 3, vicino a piazza San Babila) riflettori puntati su Tre opere prime. Nello spazio culturale milanese è in programma l’incontro con tre giovani poeti: la varesina Viviana Faschi, Alessandro Pancotti, Marco Pelliccioli. L’incontro è condotto da Maurizio Cucchi e Alberto Pellegatta.

Viviana Faschi, di Varese, trent’anni, ha pubblicato Lo Spleen di Milano (Nuova Editrice Magenta, 2014) premio “Giuseppe Giusti”. Alessandro Pancotti, 33 anni, ha pubblicato Le iniziali (Lietocolle) premi “Camaiore” e “Maconi” per l’opera prima.

Infine Marco Pelliccioli, 33 anni, ha pubblicato Vapore metropolitano (Albatros, 2009), premio letterario “Mario Pannunzio” di Torino, 2009, il romanzo A due passi dal treno (Eclissi, 2015), segnalato dal premio letterario “Italo Calvino” di Torino, 2014, e, a cura di Maurizio Cucchi, C’è Nunzia in cortile (Lietocolle, collana “I Giardini di Minerva”) premio letterario “AlberoAndronico” di Roma, 2015, VIII edizione.

19 maggio 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs