Varese

Varese, Al via il Liberty Tour alla scoperta di bellezze e piatti locali

Riparte il Liberty Tour

Riparte il Liberty Tour

Partenza speciale, questa mattina, per il Varese Liberty Tour, dalla centralissima piazza Monte Grappa. L’iniziativa organizzata dall’Agenzia Morandi Tour parte infatti normalmente dalla stazione dello Stato di Varese, ma per il taglio del nastro è stata fatta una piccola eccezione.

Questa mattina, ad attendere gli ospiti è stata la stessa Stefania Morandi insieme alle sue collaboratrici. Il pullman gran turismo, che sulle pareti proponeva immagini del nostro territorio, ha atteso che arrivassero i diversi partecipanti, tra cui il presidente della Camera di commercio Scapolan, l’imprenditrice Roncati Pomi, tre assessori comunali (Piatti, Piazza e Ghiringelli), il comandante dell’Arma De Angelis. Presente anche Emanuele Carcano, collaboratore dell’assessore alle Culture della Regione, Cristina Cappellini, che ha spesso pronunciato parole di elogio sulla bellezza del territorio del Varesotto.

Il viaggio inaugurale dedicato al Liberty è rivolto a turisti italiani e stranieri che avranno la possibilità di ammirare le bellezze di questa città e del suo territorio. Tra le “chicche” che vengono proposte l’Hotel Palace, la Fabbrica Poretti, la sorprendente Villa Recalcati. Il Liberty Tour sarà sincronizzato con le corse della storica funicolare del Sacro Monte dando così la possibilità ai turisti di utilizzare un atipico mezzo di trasporto proprio nel periodo Liberty e di raggiungere senza fatica il fiabesco borgo, patrimonio dell’Unesco che domina Varese.

Il tour completo – che viene effettuato ogni domenica dal 17 maggio a 1° novembre con partenza da Varese (Piazza della Stazione delle Ferrovie dello Stato) alle ore 10 e alle 15, dura circa 3 ore e fa tappa a Piazza Monte Grappa, Giardini Estensi, Villa Recalcati, Grand Hotel Palace, Funicolare, Birrifico Poretti, Villa Panza-Fai. Come spiega Stefania Morandi, “ci saranno anche proposte eno-gastronomiche che consentiranno di apprezzare ancora meglio il nostro territorio”.

17 maggio 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs