Varese

Varese, Guardie ecologiche volontarie, il Comune toglie i gradi dalle divise

Il comandante Gev Fausto Gambaro

Il comandante Gev Fausto Gambaro

Regolamento modificato per l’attività delle Gev, Guardie ecologiche volontarie. La giunta comunale ha deliberato oggi la rettifica delle disposizioni adottate nel 2011, in modo da adeguarsi al regolamento regionale, più snello e meno articolato.

«In sostanza – spiega l’assessore alla Tutela Ambientale Riccardo Santinon – le divise non avranno più i gradi e saranno modificati i loghi sulle auto di servizio, per non confondersi con la Polizia locale. Sono confermati i rimborsi per gli spostamenti dalle abitazioni dei volontari a Varese, per un massimo di 150 euro, ma per le tre auto e il furgoncino è confermato il taglio del 50 per cento della benzina, per cui abbiamo studiato altre soluzioni per gli spostamenti».

L’assessorato metterà a disposizione le tessere di bike sharing cittadino e cinque biciclette ad uso delle Gev. «Inoltre stiamo valutando una convenzione con il Tpl per l’utilizzo dei bus: potrebbe essere anche l’occasione per aumentare i controlli sui mezzi pubblici, dando la possibilità ai volontari di raggiungere i parchi e le zone dove prestano servizio»

13 maggio 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs