Varese

Varese, Un fantastico Stradivari lancia “Musica in Cripta” alla Brunella

Da sinistra Longhini, Fedele e De Merito

Da sinistra Longhini, Fedeli e De Mercato

L’Associazione Musicale Art of Sounds è lieta di presentare la Settima Stagione Concertistica “Musica in Cripta”. In collaborazione con il Comune di Varese, con il contributo del Consiglio Regionale della Lombardia e della Fondazione Comunitaria del Varesotto, con il patrocinio del Comune di Bodio Lomnago, della Provincia di Varese e di EXPO Milano 2015 Padiglione Italia, dal 13 maggio prossimo fino al 2 luglio “Musica in Cripta” offrirà al pubblico varesino una nuova serie di sei concerti di musica classica vocale e strumentale di grande qualità ed interesse, come sempre presso Cripta della Chiesa S. Antonio di Padova alla Brunella in Via Crispi a Varese, sotto la direzione artistica del maestro Emilio De Mercato.

Come ha sott0lineato l’assessore alla Cultura del Comune Simone Longhini, “è una proposta di qualità che si rivolge ad un pubblico ampio (la rassegna è ad ingresso gratuito), e non solo agli addetti ai lavori, questo per smentire il luogo comune che la musica classica si rivolga solo a pochi”.

A presentare la nuova stagione, la settima, è stata Layla De Mercato, portavoce della rassegna, che ha spiegato che la stagione avrà inizio mercoledì 13 maggio 2015 alle ore 21.00 con un concerto del CORO DA CAMERA DI VARESE sotto la direzione di Gabriele Conti. Venerdì 22 maggio ore 21.00 seguirà l’ENSEMBLE LES DIATONETTES formato da Eleonora Rapone (organetto), Simona Scuri (voce), Gabriele Coltri (musette, cabrette, elaborazioni elettroniche) ed Antonio Serafini (musette, chitarra).

UNO STRADIVARI PER LA GENTE è il titolo dello straordinario concerto successivo che si terrà venerdì 5 giugno 2015 alle ore 21.00. Il violinista Matteo Fedeli, presente con il suo violino alla conferenza stampa in Comune, che si esibirà  in duo con il pianista Andrea Carcano e suonando un eccezionale Stradivari, farà tappa a Varese con il violino Stradivari 1715 “ex Bazzini”. Occasione unica per ascoltare ed ammirare da vicino uno strumento di grande valore storico e artistico.

Venerdì 19 giugno ore 21.00, sarà la volta del DUO D’ARPE ALCHIMIA delle giovani musiciste parmigiane Alice Caradente ed Alessandra Ziveri, mentre venerdì 26 giugno ore 21.00, il duo internazionale formato dal pianista tedesco Tobias Schabenberger e dalla violoncellista francoarmena
Astrig Siranossian sarà autore di un concerto per VIOLONCELLO E PIANOFORTE.

In chiusura, il Quartetto d’archi Indaco, formato da Eleonora Matsuno (violino), Jamiang Santi (violino), Francesca Turcato (viola) ed Isabel Vaz (violoncello), sarà protagonista di un concerto per QUARTETTO D’ARCHI E PIANOFORTE con la partecipazione del pianista varesino Emilio De
Mercato nell’esecuzione del momumentale Quintetto in fa minore di J. Brahms.

Sei concerti avvincenti per la Settima Stagione Concertitica “Musica in Cripta”, ancora una volta opportunità per tutti di vivere serate musicali di qualità presso la suggestiva cornice della Cripta della Chiesa della Brunella  a Varese.

4 maggio 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs