Varese

Varese, La Giornata della solidarietà colora il centro, 400 i ragazzi coinvolti

Tanti i ragazzi alla Giornata della Solidarietà

Tanti i ragazzi alla Giornata della Solidarietà

Le strade e le piazze del centro di Varese si sono riempite ieri mattina di studenti che hanno partecipato, arrivando da tutta la provincia, all’XI edizione della Giornata della Solidarietà organizzata dallo Sportello Scuola e Volontariato. Tanti ragazzi che hanno cercato, con iniziative e proposte, di esprimere il volto solidale del mondo giovanile, lontano da stereotipi e luoghi comuni che vogliono tutti i ragazzi disimpegnati e indifferenti.

Circa quattrocento i ragazzi, che si sono impegnati in attività legate a musica, balli, canti. Dinamici e colorati i numerosi laboratori creativi e artistici, che si sono alternati a banchetti occupati da numerose associazioni di volontariato.

Tra le associazioni presenti CVV, Unicef, AVIS, AVO, Cooperativa La Finestra, Cooperativa Millepiedi, Movimento per la vita, Club Scherma Varese, Associazione Varese Alzheimer, UISP, CUAM-Medici con l’Africa, Missionari Comboniani, Gruppo Amicizia, SOS Malnate. Sui banchetti materiale informativo, immagini, a volte anche giocattoli, come le pigotte che si potevano trovare sotto il simbolo dell’Unicef.

Le scuole si sono impegnate a fondo nell’iniziativa, cercando di esprimere, con gesti, proposte e momenti artistici, la voglia di solidarietà verso gli altri: le scuole erano ISIS “Facchinetti” Castellanza, ISIS “Ponti” Gallarate, ISIS “Geymonat” Tradate, Scuola Primaria”Pascoli” Varese, Scuola Primaria “Garibaldi” Varese, ISIS “Newton” Varese, IPC “Einaudi” Varese , IPA “De Filippi” Varese, IC Don Rimoldi Varese, Liceo “Sacro Monte” Varese.

25 aprile 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs