Busto Arsizio

Al B. A. Film Festival è il giorno di Vladimir Luxuria. Annunciate contestazioni

Vladmir Luxuria

Vladmir Luxuria

Domani giovedì 23 aprile è la sesta giornata del B.A. Film Festival, la kermesse cinematografica e culturale che si sta svolgendo con grande favore di pubblico e critica. E proprio domani è in calendario un incontro molto atteso, un evento che è riuscito a destare polemiche in anticipo.

In programma, nell’ambito della sezione Carta Bianca a Elisabetta Sgarbi, a Palazzo Cicogna (piazza Vittorio Emanuele, Busto Arsizio), alle ore 18, la giornalista Cristina Battocletti intervisterà Vladimir Luxuria, che al Baff arriva in veste di autrice del libro “L’Italia migliore”. Probabilmente ci sarà anche la stessa Elisabetta Sgarbi, direttore editoriale della Bompiani.

Una presenza, quella di Vladimir Luxuria, che ha suscitato subito polemiche e contestazioni. Come quella annunciata dal referente cittadino di Fratelli d’Italia-AN, Francesco Attolini. Alle ore 18, insieme ad altri militanti, si svolgerà una contestazione con striscioni contro Vladimir Luxuria. “Lo striscione che esporremo – chiarisce Attolini – non riguarda le posizioni etico-sessuali che meriterebbero serie riflessioni e approfondimenti, bensì la sua presentazione del libro che ci pare un tantino fuoriluogo”. “Non so se andrò a sentire la presentazione del libro di Vladimir Luxuria – spiega ancora Attolini – in quanto mi sembra fuori luogo un suo passaggio durante il Baff. Condivido in parte lo spirito del  Sindaco Farioli ma credo che qualcuno debba chiarire alla cittadinanza qual’è lo scopo del Baff e che target futuri abbia. Se è ormai una passerella “modi minestrone” allora preferisco ascoltare le emozioni vissute dai nostri campioni sportivi locali come Arianna Castiglioni che ha vinto il bronzo ai campionati Europei di Berlino nel 2104″.

 

22 aprile 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs