Varese

Varese, Allarme per il raduno di oggi dell’ultradestra. Appello ad Alfano

naziAllarme per il raduno che oggi sabato 18 aprile è stato annunciato con la partecipazione di gruppi dell’ultradestra. Un raduno che ha portato un deputato di Sel, Franco Bordo, a inviare una preoccupata missiva al ministro degli Interni, Angelino Alfano, oltre che al Prefetto e al Questore di Varese.

La notizia è uscita in grande evidenza sul numero in edicola del settimanale “L’Espresso”, che rivela che il fronte Varese Skinhaeads organizza per il terzo anno di fila, assieme alla locale “Comunità dei dodici raggi”. un incontro-concerto che, come dice il settimanale in edicola, fa riferimento al compleanno di Hitler.

Una manifestazione che il deputato ritiene “inaccettabile” e si domanda come “non si provveda a vietare appuntamenti di questa natura, ancorché si svolgano in luoghi privati”. Un appuntamento per cui il deputato Sel evoca la ricostituzione del partito fascista, che la Costituzione italiana esplicitamente condanna.

“Pertanto Le chiedo di intervenire con gli strumenti a disposizione del Suo Dicastero, attivando la Prefettura e la Questura di Varese al fine di impedire lo svolgersi di questo raduno nazifascista, che si pone in palese contraddizione con il dettato costituzionale e con le leggi della Repubblica”, conclude la lettera dell’onorevole Bordo al ministro Alfano.

18 aprile 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs