Busto Arsizio

Busto Arsizio, Parte il B. A. Film Festival, apertura con Sergio Castellitto

Sergio Castellitto

Sergio Castellitto

Con un velo di tristezza per la scomparsa di Delia Cajelli, direttrice artistica del teatro Sociale di Busto Arsizio e anima della vita culturale cittadina, inizia domani sabato 18 aprile la tredicesima edizione del B.A. Film Festival.

Ecco il programma della giornata: ore 9.30 apertura dello Spazio Festival (piazza San Giovanni) e annullo postale realizzato appositamente per la manifestazione, che verrà apposto su una cartolina con il logo Baff e un francobollo dedicato a Expo.

Ore 18.00 alla Galleria Boragno (via Milano 4) per la sezione Baff in libreria presentazione del libro d’artista E, un omaggio a Eduardo De Filippo firmato dallo scenografo Lino Fiorito (editore ilfilodipartenope).

Sempre alle ore 18.00 ma a Villa Calcaterra, sede dell’Istituto Cinematografico Michelangelo Antonioni (via Magenta 70) Sergio Castellitto incontrerà la stampa e gli allievi della scuola (appuntamento non aperto al pubblico).

La serata di inaugurazione del Baff, inizialmente prevista al teatro Sociale alle ore 21, è stata spostata al cinema Manzoni (via Calatafimi 5), alla stessa ora. Il direttore artistico del Baff, Steve Della Casa, dialogherà con Sergio Castellitto – che riceverà il premio Platinum Dino Ceccuzzi all’eccellenza cinematografica – e con la madrina Valeria Solarino, prima della proiezione del film Nessuno si salva da solo, diretto da Castellitto e interpretato da Riccardo Scamarcio e Jasmine Trinca.

17 aprile 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs